Notizia shock dall’Uruguay. Tabarez ha la sindrome di Guillain – Barrè

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

timthumbUna notizia shock arriva dall’Uruguay riguardante le condizioni di salute dell’attuale commissario tecnico della Nazionale di calcio, Oscar Washington Tabarez.  Secondo quanto riportato da ” Ovacion” il tecnico 69enne sarebbe stato colpito dalla sindrome di Guillain – Barrè, una rara patologia che colpisce il sistema nervoso e comporta disturbi ai muscoli delle gambe, del tronco e delle braccia fino a incidere sulle funzioni respiratorie e cardiache.

Cos’è la sindrome di Guillain – Barrè

La sindrome di Guillain-Barré   chiamata a volte la paralisi di Landry o sindrome di Guillain-Barré-Strohl, è una radicolo-polinevrite acuta  che si manifesta con paralisi progressiva agli arti con andamento disto-prossimale (di solito prima le gambe e poi le braccia).Può causare complicanze potenzialmente letali, in particolare se vi è interessamento dei muscoli respiratori o un coinvolgimento del sistema nervoso autonomo. La malattia è solitamente innescata da un’infezione. Nelle forme iperacute si arriva a una paralisi totale in 24 ore. La diagnosi viene solitamente fatta per mezzo di un esame clinico e con studi elettromiografici e con l’analisi del liquido cefalorachidiano. Con un trattamento tempestivo con immunoglobuline per via endovenosa o plasmaferesi, insieme alle terapie di supporto, la maggior parte dei pazienti andrà incontro a un completo recupero. La sindrome di Guillain-Barré è rara con 1 o 2 casi per 100.000 individui all’anno, ma è la causa più comune di paralisi acuta nontraumatica in tutto il mondo. La sindrome prende il nome dai medici francesi Georges Guillain e Jean Barré che la studiarono nel1916.

Leggi anche:  Ibrahimovic contro la EA Sports (Fifa). Ecco i dettagli e le parole dello svedese

Le prime manifestazioni durante la Copa America

Il commissario tecnico della Nazionale uruguaiana Tabarez era apparso già durante la recente Copa America in condizioni di salute non ottimali. La presenza della sindrome spiegherebbe  quanto accaduto durante la recente Coppa America negli Stati Uniti, quando il ‘Maestro’ dirigeva gli allenamenti dell’Uruguay in compagnia di un bastone su una sedia a motore, comparsa anche durante le partite. A sostegno di Tabarez questo pomeriggio si è stretto anche il Milan, che Tabarez ha allenato nel 1996.

Il testo del comunicato del Milan

“Il Maestro Tabarez è stato con noi pochi mesi, ma il Milan non ha dimenticato la sua competenza e la sua professionalità. In attesa degli approfondimenti medici sulla sindrome che lo ha colpito durante la Copa America, un pensiero affettuoso e solidale. Forza Maestro!”

Leggi anche:  Dove vedere Parma-Cosenza, streaming gratis e diretta tv RAI?
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: