Promozione Sicilia, il Canicattì ingaggia due ex Nissa

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

 

Di Maria ai tempi dell'esperienza con la Folgore

Di Maria ai tempi dell’esperienza con la Folgore

Doppio colpo di mercato messo a segno dal Canicattì in vista del prossimo campionato di Promozione. La società biancorossa, dopo aver prelevato dalla Nissa il terzino Giuseppe Bognanni, ha continuato a sondare il mercato nisseno riuscendo a chiudere un doppio accordo con calciatori che la scorsa stagione hanno vinto il campionato proprio con la maglia della Nissa. Nella giornata di ieri la società canicattinese ha comunicato di aver ingaggiato per la prossima stagione il centrocampista Daniele Di Maria e l’attaccante Antonio Di Franco. Entrambi palermitani, entrambi protagonisti della cavalcata vincente dello scorso anno della Nissa proveranno a ripetersi anche a Canicattì. Per Di Daniele Maria, 38 anni il prossimo agosto centrocampista tutto fare, si tratta di un ritorno in maglia biancorossa avendo già giocato al Carlotta Bordonaro nella stagione 2012/2013, culminata con la sconfitta di Bagheria contro il Rocca di Caprileone nella finalissima regionale per la promozione in Eccellenza. Di Franco, 27 anni  cresciuto nelle giovanili del Palermo e con diverse esperienze in  Eccellenza con le maglie del Vittoria, della Sancataldese e del San Giovanni Gemini,  è invece l’esterno d’attacco che serviva al Canicattì dopo l’addio di Michele Settecase. Il bomber palermitano la scorsa stagione ha chiuso con un bottino di venticinque gol con la maglia della Nissa ed ha caratteristiche molto simili all’ex biancorosso, passato al Licata la scorsa settimana. Gli arrivi di Di Maira e Di Franco si aggiungono a quelli di Bognanni, Tarantino e Cipolla ufficializzati dalla dirigenza biancorossa nei giorni scorsi ma non saranno gli ultimi in casa Canicattì. Infatti la rosa attuale necessita ancora di qualche ritocco, in particolare  tre juniores, un portiere ed almeno un altro centrocampista di livello da affiancare al duo Martino – Di Maria. Per quanto riguarda il ruolo di portiere la società nei giorni scorsi ha chiuso l’accordo con il canicattinese Salvatore Di Marco che però dovrebbe andare a ricoprire il ruolo di secondo oltre a quello di preparatore. Sugli under ancora non vi è invece alcuna notizia da parte della dirigenza del Canicattì. Nei giorni scorsi era stato annunciato l’arrivo di 5 giovani ma ad oggi nessuna novità si è registrata in tal senso.

  •   
  •  
  •  
  •