Buona la prima di De Boer. Highlights Inter – Celtic. Magia di Candreva

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

amichevoli interBuona prestazione della prima Inter targata Frank De Boer che nell’ultima giornata dell’International Champions Cup 2016 ha sconfitto per due a zero gli scozzesi del Celtic. Per il tecnico olandese è arrivata una vittoria abbastanza convincente che a pochi giorni dall’inizio del campionato fa ben sperare tutto l’ambiente nerazzurro. Sugli scudi, nella vittoria contro il Celtic, l’ultimo arrivato in casa Inter e cioè Antonio Candreva, autore di un pregevolissimo gol e di una prestazione di livello. In attesa di ottenere il “regalo” Joao Mario De Boer si gode anche il ritrovato Mauro Icardi. A fine partita l’olandese ha parlato anche di mercato mettendo, probabilmente, fine alla telenovella Icardi

Le dichiarazioni di Frank De Boer al termine della gara

“Sono soddisfatto non tanto per il risultato ma per quanto ho visto in campo. Tutti i giocatori hanno dato il loro meglio con intensità e hanno provato a fare ciò che ho chiesto. I ragazzi hanno capito molto velocemente ciò che ho chiesto ed hanno provato a farlo. Abbiamo realizzato due splendidi gol ma la cosa più interessante è che siamo rimasti compatti. Dei ragazzi mi è piaciuta l’intensità  e la voglia di pressare gli avversari. Con una buona organizzazione possiamo migliorare la qualità di quello che facciamo in campo. Sono contento per aver conquistato un risultato positivo ma la gara più importante sarà la prossima, all’esordio in campionato contro il Chievo. In questa settimana cercheremo di migliorare ancora per arrivare pronti alla delicata sfida”.

Il tecnico dell’Inter ha parlato anche di mercato ed in particolare delle situazioni relative a Joao Mario ed Icardi.

” Joao Mario è un campione d’Europa ed è seguito da tante squadre. Questo vuol dire che ha qualità.  Il nostro obiettivo è quello di tornare in Champions League  e lotteremo con le altre squadre per riuscirci. Icardi mi è piaciuto per lo spirito che ha messo in campo e per come ha lavorato per la squadra. Sono molto orgoglioso della sua voglia di fare e di come ha lottato su ogni pallone. E’ un giocatore dalle grandissime qualità e rimarrà con noi”.

Gli highligths  Inter – Celtic. I magnifici gol di Candreva ed Icardi

  •   
  •  
  •  
  •