Dove vedere Roma Liverpool: diretta TV, streaming live gratis e probabili formazioni

Pubblicato il autore: Alessandro Marini Segui

Diretta TV Roma Liverpool 2 agosto 2016: ecco dove vederla roma liverpool

Tutto pronto al Busch Stadium di Saint Louis per l’amichevole Roma Liverpool, in programma alle 2,30 ora italiana. I ragazzi di Luciano Spalletti, a poco più di 15 giorni dal Play Off Champions League, se la vedranno con una delle migliori squadre d’Inghilterra, rinvigorita dalla cura Klopp e dagli ottimi acquisti in questa sessione di mercato. Un calciomercato che invece stenta a decollare in casa Roma: dopo l’infortunio di Mario Rui si spinge per regalare a Luciano Spalletti almeno due colpi prima della consegna della lista all’Uefa, prevista per l’8 agosto. I due club si affrontano negli States per la terza volta. I due precedenti sono stati favorevoli alla Roma: nell’estate del 2012 i giallorossi si imposero per 2-1 grazie ai gol di Florenzi e Bradley, mentre nel 2014 nuovo successo grazie ad un gol al 90′ di Marco Borriello. Ecco tutte le informazioni su Roma Liverpool in streaming ed in diretta TV.

Dove vedere Roma Liverpool in diretta TV e streaming live gratis

Il match di Saint Louis avrà inizio alle 2,30 ora italiana e sarà trasmesso in diretta TV esclusiva da Premium Sport HD, canale 380 del digitale terrestre. Il giorno seguente, poi, Roma TV trasmetterà la replica di Roma Liverpool.
ROMA LIVERPOOL STREAMING LIVE: Gli abbonati Premium potranno vedere Roma Liverpool in streaming live gratis grazie all’applicazione Premium Play, valida per smartphone, tablet e pc. La mattina seguente è molto probabile che verrà trasmessa la replica del match su Premium Sport 1 (canale 371 del digitale terrestre).

Probabili formazioni Roma Liverpool 2 agosto 2016

Ipotizzare gli undici che sceglieranno Spalletti e Klopp non è semplicissimo. Nella Roma, comunque, dopo l’infortunio di Mario Rui ci sarà spazio per Emerson Palmieri. Manolas e Juan Jesus saranno ancora la coppia di centrali. A centrocampo nuova chance per Leandro Paredes. Il Liverpool, invece, dovrebbe schierare ancora una volta titolare Georginio Wijnaldum, in passato accostato più volte alla Roma.
ROMA (4-3-3): Alisson; Torosidis (Seck), Manolas, Juan Jesus, Emerson; Nainggolan, Paredes, Strootman; Salah, Dzeko, Perotti
LIVERPOOL (4-5-1): Mignolet; Alexander-Arnold, Lovren, Klavan, Milner; Manè, Wijnaldum, Henderson, Lallana, Coutinho; Sturridge

  •   
  •  
  •  
  •