Fiorentina, clamoroso possibile divorzio con Sousa

Pubblicato il autore: Masi Vittorio Segui
Paulo Sousa, new head coach of Fiorentina during the press conference of presentation, Florence, 22 June 2015. ANSA/ MAURIZIO DEGL'INNOCENTI

Paulo Sousa, potrebbe a breve lasciare la panchina della Fiorentina. In pole Stefano Pioli

IPOTESI DIMISSIONI PER PAULO SOUSA
Quel che potrebbe accadere già nelle prossime ore a Firenze ha del clamoroso. Paulo Sousa, attuale allenatore dei Viola, starebbe meditando a lasciare la panchina. A poter portare ad una decisione di questo tipo, le promesse di mercato non mantenute dalla Società gigliata. Secondo Calciomercato.com l’allenatore lusitano si aspettava molto di più dai Della Valle in sede di mercato.
Un mercato, in realtà, di basso profilo e non di certo idoneo a possibili sogni di gloria in Campionato ma anche in Europa.

I MOTIVI DI UN POSSIBILE DIVORZIO
La goccia che pare aver fatto traboccare il vaso è stata l’interruzione della trattativa per il ritorno di Jovetic, ipotesi che oramai pare non reggersi più in piedi. L’Inter, difatti, pare aver chiuso ogni tipo di spiraglio in tal senso. Inoltre, come se non bastasse, Sousa potrebbe perdere ben due pezzi da novanta del suo scacchiere. Alonso e Kalinic, difatti, sono molto appetiti rispettivamente da Chelsea e Napoli, che potrebbero nelle ultime ore di mercato provare l’assalto decisivo.

Leggi anche:  Ultim'ora, precipita aereo in Brasile: morti 4 giocatori e il presidente del Palmas

STEFANO PIOLI POSSIBILE SOSTITUTO
Se Sousa dovesse andarsene? Al momento rumors parlando di un possibile approdo di Stefano Pioli, ex allenatore della Lazio ed in cerca di una nuova panchina. Insomma, a due giorni scarsi dalla fine della sessione estiva di calciomercato, non è dato ancora da sapere quale sarà il destino non solo di alcuni giocatori importanti della Viola, ma addirittura del suo stesso timoniere.

  •   
  •  
  •  
  •