Inter, una sola parola: entusiasmo

Pubblicato il autore: Alessandro Ricci Segui

inter-600x415
“Sono qui per vincere tutte le partite. Vedremo poi se per l’intera stagione saremo in grado di lottare per lo scudetto, realisticamente non possiamo ancora sapere dove arriveremo”. Queste le parole giuste del nuovo allenatore dell’Inter Frank De Boer, che invitano tutti i tifosi e tutti i giocatori a un sano ottimismo e al buon senso: viene dalla scuola olandese e le sue idee non possono che essere di un calcio propositivo, di grande possesso palla e di grande pressing, ma ha subito premesso che bisogna vincere e che non si sente legato definitivamente a una tattica di gioco, ma che si adatterà ai suoi giocatori e al calcio italiano.
L’Inter con gli esoneri non ha una bella tradizione, ma è innegabile che questa volta la scelta della proprietà porta una insperata ventata di freschezza, e allora da stasera parola d’ordine fiducia nella squadra, qualunque sarà il risultato della partita contro il Chievo. Si è scritto di tutto sull’attaccamento dei tifosi all’Inter, difficilissima amante, capace di slanci impensabili e ricadute lunghe…, ora è il momento dello slancio che va sostenuto per l’ennesima volta, non annoiati, ma sempre sul pezzo, perché l’Inter è vita, il calcio è vita, l’entusiasmo è vita.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: