Invernizzi: “La Primavera che gioca a Bogliasco penso che sia un grande successo”

Pubblicato il autore: Masi Vittorio Segui

gianni-invernizzi-304876.660x368

Se n’era parlato per diverso tempo, ora è finalmente realtà. La squadra Primavera, allenata da Francesco Pedone, potrà finalmente disputare le gare casalinghe di Campionato e di Coppa Italia presso il Comunale di Bogliasco.

I lavori di ristrutturazione all’impianto, difatti, stanno per essere portati a termine. Tramite Samp Tv, Roberto Nusca, presidente della Sofisport e autore delle nuove soluzioni che verranno adottate a Bogliasco, spiega quali siano le innovazioni ma soprattutto i vantaggi del nuovo manto erboso: “Sarà il campo di allenamento della Primavera, ma sarà anche utilizzabile dalla prima squadra, perchè questa tipologia di sistema viene montato anche dentro gli stadi. E’ un sottofondo stabilizzato con un sistema chimico Mapei che è studiato apposta per consolidare i terreni già preesistenti. Abbiamo garantito il drenaggio dell’acqua utilizzando un tappetino drenante 3D tridimensionale che permette lo scorrimento laterale dell’acqua verso le canalette”. Questo significa, quindi, che proprio per le caratteristiche con cui è stato pensato il nuovo terreno di gioco, potrà essere sfruttato anche dalla prima squadra in caso di necessità. Un’operazione, quindi, che trova più applicazioni.

Molto soddisfatto, e non poteva essere diversamente, Giovanni Invernizzi, attualmente Responsabile del Settore Giovanile della Sampdoria, visto lo sforzo economico prodotto a favore delle nuove leve blucerchiate: “La Primavera che gioca a Bogliasco penso che sia un grande successo. Dopo tanti anni che ha dovuto emigrare lontano da qui, il poter giocare nel tuo centro dove ti alleni, con la possibilità per i tifosi di accedere più facilmente, avere la squadra vicino è ancora un senso di appartenenza ulteriore a quello che è l’attaccamento al centro sportivo, ai colori e alla società. I ragazzi cominciano ad avvertire il sapore di giocare anche per i risultati. Quindi avere più pubblico di fede sampdoriana che ti viene a vedere e incitare da vicino sicuramente è uno stimolo maggiore“. Ciò significa che, proprio come suggerito dallo stesso Invernizzi, Bogliasco potrà essere meta non solo per quei tifosi che vogliono sostenere la prima squadra di Marco Giampaolo durante la settimana, ma anche per star vicino alla Primavera, potendola incoraggiare e ammirare finalmente all’interno dello stesso impianto di Bogliasco.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: