Lazio, Lotito ed i giocatori a casa dei “fedelissimi” 11 abbonati!

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

lazio#11siamounasquadra! E’ stato questo l’hashtag che ha accompagnato la simpatica quanto curiosa iniziativa messa in atto ieri dalla Lazio che ha voluto “premiare” la fedeltà dei propri tifosi, i primi che hanno sottoscritto l’abbonamento per la prossima stagione.  L’iniziativa, apprezzata dai supporters biancocelesti, è servita anche a stemperare i toni ed a fare una bella risata su quanto avvenuto nel primo giorno di sottoscrizione degli abbonamenti per la stagione 2016/2017 quando vennero acquistati soltanto 11 tagliandi.
E’ stato lo stesso presidente della Lazio Claudio Lotito, insieme a diversi giocatori della squadra romana, a rendersi protagonista dell’iniziativa che ha portato la delegazione laziale a visitare proprio gli undici fedelissimi, i primi a sottoscrivere l’abbonamento. La maggior parte di loro, una volta sentito suonare il citofono di casa, credeva fosse uno scherzo o qualcosa di simile.  La prima a ricevere la visita del presidente Lotito è stata una famiglia di Santa Marinella, sul litorale a nord di Roma.  Nonno, nonna e nipote, tre degli undici fedelissimi che hanno rinnovato l’abbonamento alla Lazio nel deprimente primo giorno di vendita, hanno ricevuto la visita del presidente biancoceleste, accompagnato da Lulic e dal giovane Murgia. Grande è stata la sorpresa e l’emozione per i tifosi della Lazio, increduli di ricevere nella loro casa addirittura il presidente della squadra per la quale tifano. Lotito, oltre a ringraziare i tre per la fiducia riposta nei confronti della società e della squadra, ha consegnato ai tifosi la seconda maglia della Lazio, dentro un cofanetto con il messaggio : “Grazie per aver dimostrato una fede incondizionata”.  La serata speciale si è conclusa con un piccolo rinfresco sul terrazzo dell’abitazione dei tifosi laziali. Patatine ed una bottiglia di spumante per brindare ad una serata inaspettata e che segna probabilmente un nuovo avvio nel difficile rapporto tra la Lazio ed i suoi tifosi. La famiglia di Santa Marinella non è stata l’unica a vivere questa inaspettata ” carrambata”. Infatti anche gli altri otto abbonati della prima ora hanno ricevuto la visita di altri giocatori della Lazio. Stefan De Vrij, Wesley Hoedt, Marco Parolo, l’ultimo arrivato Ciro Immobile e Federico Marchetti sono andate nei quartieri Cinecittà, Infernetto e Cassia dove risiedono proprio gli altri 8 sottoscrittori dell’abbonamento i quali hanno ricevuto lo stesso trattamento riservato alla famiglia di Santa Marinella.

Leggi anche:  Dove vedere Lazio-Zenit: streaming gratis e diretta tv Champions League

  •   
  •  
  •  
  •