Carolina ci mette un “fisico bestiale” nel suo post per Antonio Cassano

Pubblicato il autore: marco benvenuto Segui

Cassano

“Le persone originali danno sempre fastidio alla società. Non sono così facili da manipolare, rimangono se stesse. Cercheranno di vivere la propria vita non secondo uno schema, ma secondo la loro visione”. Non lascia spazio a dubbi l’ultimo post di Carolina Marcialis arrivato poco prima di mezzanotte, il primo giorno di settembre, il primo giorno dopo la chiusura del calciomercato: il termine ultimo che ha sancito che Antonio Cassano continuerà la sua avventura a Genova. Da separato in casa , certamente, perché il presidente Massimo Ferrero ha deciso così: fuori rosa, non perde occasione il vulcanico numero uno della società siriana   per ricordare quello che è lo status attuale del giocatore che lui stesso aveva accolto a braccia aperte anche contro la volontà dell ‘allora tecnico Walter Zenga.
E Carolina Marcialis, tenacemente signora Cassano, ha accompagnato la sua riflessione con una foto che è destinata a mettere in subbuglio il già procelloso oceano del web. Un selfie che la ritrae mentre indossa un costume mono pezzo che mette in risalto la tipicità del suo fisico di atleta che ha lasciato i fasti della pallanuoto di alto livello per dedicarsi alla famiglia, ai figli che Fantantonio aveva  dichiarato di volere da lei ‘ancora prima del primo bacio’. Un fisico che lei cura con la tenacia che le deriva dal suo passato di atleta, la stessa tenaci con la quale ha convinto il marito a sottoporsi ai duri allenamenti di quest’estate che lei ha immortalato sul social insieme ai progressi quotidiani che hanno regalato ala nuova stagione un Cassano in forma come non mai. Tanto che, tra i commentari da tastiera si da atto di questo fatto anche da parte di chi, El pibe di Bari, non lo ha mai avuto per dritto e per traverso: “Lo fanno fuori proprio quando non  è mai stato così in forma”, convengono anche i Cassanoscettici.
cassanoTra le centinaia di commenti che ogni giorno rimbalzano sui social , inevitabili quelli che descrivono un Cassano innamoratissimo , e ricambiato, determinato a mettere in gioco il suo finale di carriera, proprio come aveva fatto lei uscendo di vasca un attimo prima di conquistare il Setterosa in pianta stabile, pur di accontentare Carolina e rimanere a Genova che e la sua città.  Del resto, nei giorni scorsi l’avvocato Giuseppe Bozzo , da sempre visto conto Napoli giocatore , aveva parlato di scelte non tecniche. Prova ne è che negli ultimi giorni di calciomercato Cassano ha rifiutato il contratto che proprio il suo storico procuratore aveva steso con il Palermo. Carolina vuole Genova perché Cassano vuole la Sampdoria, altrimenti, se fosse vera la tesi dei suoi denigratori, avrebbe accettato le proposte del presidente dell’Entella che gioca e si allena a Chiavari, ad un passo da Nervi dove la famiglia Cassano abita e dove ha intenzione di vivere per il resto della vita.

Nel giorno in cui Cassano è tornato ad allenarsi da solo al campo di Bogliasco, la protagonista è lei, che sta tenendo testa al presidente Ferrero dal punto di vista della comunicazione . E adesso ha calato sul tavolo verde del casino del web un’arma in piu’, quella che lo stesso Cassano, che di donne se ne intende, aveva commentato quest’estate di fronte ad un’altra foto di pari tenore : “Senza fisico” aveva comunicato agli internauti senza celare la sua ammirazione. Lo stesso “fisico bestiale” che adesso Carolina ha messo in campo,  come fanno i duri quando il gioco si fa duro.

  •   
  •  
  •  
  •