Cessione Milan, closing tra novembre e dicembre

Pubblicato il autore: Giancarlo Fusco Segui

Cessione Milan, dopo gli 85 milioni di euro di caparra versati come anticipo, sono sempre più insistenti le voci sulla presunta data del closing

Cessione Milan Berlusconi

Cessione Milan, ecco la data del closing

Capitolo cessione Milan sempre vivo con le voci che continuano a rincorrersi affiancando anche il lavoro di Marco Fassone alle prese con le ricerche dei profili giusti per il nuovo staff che andrà a comporre l’organigramma societario, tra i tanti dubbi e le incertezze dei tifosi.

Cessione Milan, il closing si avvicina sempre più

Dopo che la scorsa settimana sono stati versati i restanti 85 milioni di euro di caparra della prima rata prevista dagli accordi tra la Sino-Europe Sports e Fininvest, i tifosi rossoneri sono impazienti di sapere quale sarà la storica data del passaggio definitivo del Milan nelle mani del gruppo cinese.
Come detto in più occasioni e sottolineato anche nell’edizione odierna de il Giornale, la presunta data del closing è prevista tra il 5 novembre e il 5 dicembre. Nulla di nuovo, o quasi, perché un conto sono le supposizioni mentre tutt’altra è la certezza.
Dunque non resta da fare altro che aspettare i mesi che restano da qui al closing con la speranza di tutti che già nel mese di gennaio possa iniziare a cambiare qualcosa anche in chiave mercato.
La spiegazione della tempistica per il closing è presto data, infatti, poiché si tratta del trasferimento di una somma pari a 420 milioni di euro, i permessi statali seguono prassi lente e macchinose affinché tutto possa andare per il verso giusto.

Leggi anche:  Waterloo per il Barça. Perde a Cadice e dice addio alla Liga a dicembre

Capitolo cessione Milan, in attesa del closing Fassone si guarda attorno

Marco Fassone in questi giorni ha il suo bel lavoro da svolgere perché a cessione Milan avvenuta, l’organigramma societario sarà completamente diverso rispetto quello visto in questi anni. L’amministratore delegato del gruppo Sino-Europe Sports e anche ad del nuovo Milan al momento avrebbe sospeso le ricerche, o almeno, starebbe lavorando a fari spenti per individuare tutti i profili giusti da reclutare, compreso quello della bandiera degli anni storici.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: