Corrado Ferlaino: “Aurelio cerchi di diventare consigliere federale. Sarri ha la ‘cazzimma’ per vincere a Napoli”

Pubblicato il autore: Masi Vittorio Segui

1445245202273_FerlainoCorrado Ferlaino. Sotto la sua gestione, i partenopei hanno vinto 2 scudetti, 2 Coppa Italia, 1 Coppa Uefa, 1 Supercoppa Italiana ed 1 Coppa di Lega Italo-Inglese

Corrado Ferlaino, storico presidente del Napoli, ha voluto intervenire sulla discussione fra Aurelio De Laurentis e Maurizio Sarri, a proposito dei torti arbitrali a cui la squadra partenopea sarebbe costantemente soggetta.

SUL CASO SARRI-DE LAURENTIS
La polemica Sarri-De Laurentiis? Nei rapporti tra tecnico e presidente non voglio entrare, ma voglio dire una cosa ad Aurelio, deve cercare di diventare un Consigliere Federale, per dare maggior peso alla sua parola e avere più voce in capitolo. I rigori negati? Non voglio entrare in certi discorsi, nelle prossime giornate al Napoli potrebbero essere concessi altrettanti rigori che non gli spetterebbero, a fine anno c’è sempre una sorta di compensazione, me lo auguro, come mi auguro che il direttore di gara possa arbitrare in maniera positiva domani. Io a cena con Bianchi? A me piacciono gli spaghetti, a lui i risotti, non avrei potuto. Oggi nel calcio girano tanti soldi, ai miei tempi non so come abbia fatto a portare avanti la società, ho fatto solo il mio dovere”.

SARRI E’ L’ALLENATORE GIUSTO PER FAR TORNARE A VINCERE IL NAPOLI
Spero sempre che il Napoli torni a vincere, anche perché la Juve mi pare che quest’anno abbia un centrocampo che non contrasta. Sarri è un allenatore fantastico, ha la’cazzimma’ e deve essere bravo a trasmetterla ai suoi giocatori“.

  •   
  •  
  •  
  •