Juve deludente vince a Palermo ma il gioco latita! Allegri: “Potevamo fare meglio…”

Pubblicato il autore: Omar Bonelli Segui

Risultati immagini per allegri
Una Juventus deludente vince al Barbera di Palermo per 1-0 nell’anticipo del sabato, al termine di una gara dove la squadra di Allegri latita nel gioco e rischia anche di non prendere i tre punti; quello che preoccupa è anche la sufficienza con cui la squadra bianconera si approccia alla gara, quasi sicura di vincere contro i rosanero anche con il minimo sforzo. Siamo solo a Settembre non è che si pretende un gioco sfavillante, anche perché c’è da inserire diversi elementi nuovi, ma la prestazione contro la squadra di De Zerbi non è piaciuta.

Mister Allegri ha messo in campo la squadra applicando un po’di turnover, ma non è questa una giustificazione, poche idee errori di concentrazione da parte un pò di tutti, con passaggi sbagliati e un atteggiamento lontano da quello che da sempre contraddistingue la squadra bianconera; poi anche gli episodi non hanno aiutato, due infortuni uno a Rugani nel primo tempo, l’altro ad Asamoah nel finale che ha costretto la Juve ha giocare gli ultimi minuti in 10, ma alla fine quello che conta è la vittoria e alla fine è arrivata.

Primato e morale alto per la Champions, aspettando Marchisio…

Tutto sommato la Juventus fino a questo momento è partita bene, senza fare confronti con la passata stagione che rappresenta un vero e proprio record negativo nella storia bianconera, Allegri e i suoi ragazzi hanno collezionato 5 vittorie su 6 incontri in campionato con annesso primo posto parziale, mentre hanno pareggiato la gara di Champions League contro il Siviglia, ma dominando contro gli spagnoli; proprio nella rassegna continentale il prossimo impegno per la Juventus a Zagabria contro la Dinamo, partita da non sbagliare!
Sicuramente il ritorno di Marchisio che sembra si potrebbe avvicinare, potrebbe sistemare le cose in casa Juventus e dare quell’ordine che adesso manca alla squadra.

Allegri è soddisfatto del risultato, ora testa a Zagabria!

Allegri è soddisfatto per il risultato, non tanto per la prestazione della squadra, queste le sue parole nel dopo gara:”Prendiamo i punti e portiamoli a casa, dice il tecnico della Juventus ai microfoni di Mediaset Premium.
Sono contento perché abbiamo vinto 1-0, contro un Palermo in salute che nelle ultime due trasferte aveva conquistato 4 punti, potevamo fare meglio nella gestione della palla e sul piano tecnico ma una gara del genere ci farà bene e l’importante era prendere punti”.

Analizzando le scelte dei titolari Allegri parla anche dei singoli: “Quanto manca Marchisio? Manca perché non c’è, ci sono gli altri che sono giocatori della Juve e devono fare meglio sotto l’aspetto tecnico. La coppia Mandzukic-Higuain? Secondo me hanno fatto bene, si sono messi a disposizione della squadra, hanno impegnato la loro difesa e hanno aiutato in fase difensiva.
Era la prima volta che giocavano insieme e dovevano agire come punti di riferimento, non abbiamo preso tanti falli ma abbiamo creato occasioni. Per quello che avevo chiesto hanno fatto bene”.

Il tecnico livornese parla anche del prossimo impegno europeo: “In Champions bisogna fare gol, contro il Siviglia abbiamo avuto 8 occasioni senza riuscire a segnare. Ma ormai è passata, adesso dobbiamo battere la Dinamo Zagabria e non sarà affatto semplice”.

  •   
  •  
  •  
  •