Juventus, Higuain ritrova la tranquillità a Torino

Pubblicato il autore: stefania.accosa Segui
Gonzalo Higuain corre in allenamento a Vinovo (fonte: Juventus.com)

Gonzalo Higuain corre in allenamento a Vinovo (fonte: Juventus.com)

Juventus – Higuain ha ritrovato la tranquillità nella sua nuova vita, e ormai gli attacchi alla sua “pancetta” non hanno più motivo di esistere.

Gonzalo, catalizzatore di notizie, attira su di sé i media in modo costante. Sembra però che tutti i “chiacchericci” intorno alla sua persona, al suo stato di forma e alle accuse di “tradimento” non lo scalfiscano, anzi: Esordio con gol in bianconero, serietà e costanza sul campo di allenamento di Vinovo, tripletta in amichevole e dimagrimento a vista d’occhio. La pancetta dell’estate è già sparita, lasciando spazio a un fisico invidiabile, ma soprattutto pare aver trovato a Torino una sana tranquillità.

La tifoseria juventina è calorosa, ma nel capoluogo piemontese i calciatori sono in grado di vivere la propria quotidianità con molta privacy. Anche per questo, parrebbe la città giusta dove ricominciare dopo l’addio al veleno con i tifosi del Napoli. Molti tra quest’ultimi non smettono di affibbiargli qualsiasi genere di epiteto offensivo, e appena Gonzalo carica una nuova foto sui social è l’inizio del “bombardamento”. A rincarare la dose è stato Salvatore Esposito prima, Sorrentino poi, lasciando trasparire un odio e un inviperimento che poco si addicono al tifo calcistico.

Leggi anche:  SerieB, Lecce mette ko il Chievo e conquista la vetta della classifica

Il passato però è passato, e mentre alcuni non sembrano accettarlo, Higuain ha già da un pò iniziato a vivere il suo nuovo presente bianconero, nella sua nuova casa. Certo, il cambiamento è stato duro da affrontare, a partire dalle semplici abitudini, come i tanti caffè bevuti negli spogliatoi a Castel Volturno ormai un ricordo. Nessun problema di ambientamento però, se hai accanto un connazionale. L’amicizia con Dybala è stata fondamentale per capire i nuovi meccanismi nello spogliatoio della Juve, e al di fuori del campo di gioco. Quindi bentornato mate (bevanda tipica del Sud Amerca a base di agrifoglio), tradizione che Paulo non ha mai abbandonato, e benvenuto relax torinese.

A quanto pare Gonzalo avrebbe già un suo barbiere di fiducia e i suoi ristoranti preferiti, inoltre i giocatori escono molto spesso insieme, condividendo anche il tempo libero. Ma Higuain ha trovato molto di più, perché come gli spiegò Dybala: «La Juventus è una grande famiglia, e qui ti divertirai tantissimo».

Ora, come tocco finale, e per tutto l’impegno messo in allenamento, il numero 9 argentino potrebbe partire da titolare contro il Sassuolo. Che i tre gol segnati in amichevole possano far decidere Allegri? per i tifosi juventini non vi è alcun dubbio, vorrebbero vederlo in campo dal primo minuto ogni partita.

Higuain esulta sotto la curva allo Juventus Stadium

Higuain esulta sotto la curva allo Juventus Stadium

  •   
  •  
  •  
  •