Meggiorini eroe, salva una ragazza dal suo aggressore

Pubblicato il autore: Livio Addabbo Segui

meggiorini chievo
Meggiorini di mestiere fa il centravanti, ma la notte scorsa non ha esitato a correre in difesa di una donna. Alle 2.30 l’attaccante del Chievo si affaccia dalla finestra del suo appartamento in pieno centro a Verona, svegliato dalle urla di una ragazza, che in quel momento viene aggredita da un uomo. Mentre la compagna allerta i carabinieri, Meggiorini scende in strada in soccorso della donna, dando una spallata al suo aggressore. Ne nasce un corpo a corpo in cui ha la meglio l’attaccante, che riesce a placcare l’uomo fino a quando a prenderlo in consegna sono i carabinieri.
Il 31enne centravanti del Chievo consola, poi, la ragazza, percossa e con i vestiti strappati da quello che si scopre essere il suo fidanzato. Per lei, che conosceva il suo persecutore, Meggiorini non è una celebrità, ma uno sconosciuto gentiluomo al quale deve la vita. Per Riccardo, l’eroe della porta accanto, dopo il gesto di coraggio il ritorno alla normalità nonostante la pioggia di messaggi sulla bacheca del suo profilo Facebook; c’è una sfida impegnativa alle porte come quella di domenica in trasferta contro l’Udinese da preparare. Una partita in cui Meggiorini e il Chievo potranno sicuramente contare su una nuova tifosa.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: