Milan, oggi parte l’avventura rossonera di Massimiliano Mirabelli

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui
Schermata-07-2456477-alle-13.16.28Inizia ufficialmente domani al Milan l’era di Massimiliano Mirabelli. L’ormai ex capo degli osservatori dell’Inter comincerà domani il suo lavoro come consulente della Sino – Europe Sports Investmente, la società che sta trattando l’acquisto del Milan per conto della cordata cinese. Questo “incarico” di Mirabelli è soltanto temporaneo in quanto al momento del closing l’ex Inter diventerà ufficialmente il nuovo Direttore Sportivo del Milan.
Mirabelli è stato fortemente voluto al Milan da Marco Fassone, Amministratore Delegato in pectore del nuovo Milan. Lui e Mirabelli, infatti, avevano lavorato insieme ai tempi dell’Inter e Fassone ne aveva apprezzato le qualità e le competenze. Mirabelli è un uomo prettamente di “campo”, che segue da vicino i calciatori e la sua esperienza potrà essere utile al nuovo Milan nel processo di ricostruzione di una rosa in grado di competere ad alti livelli in Italia ed in Europa. L’obiettivo della cordata cinese è quello di creare una sorta di trade d’union tra Fassone, Mirabelli e la tanto “decantata” ma ancora non individuata bandiera rossonera che dovranno seguire da vicino la parte sportiva della società, quella più importante. I primi passi di Mirabelli come consulente della Sino – Europe non è dato sapere in che direzioni si muoveranno ma appare scontato che lo stesso ex Inter inizierà a tessere con Fassone quelli che potranno essere le future decisioni in sede di mercato della nuova società rossonera. Gennaio, infatti, non è cosi poi tanto lontano ed al momento del closing, che dovrebbe portare fondi freschi nelle casse rossonere, il Milan potrà guardare con grande fiducia al mercato.  Chissà se i nomi accostati al Milan in queste settimane sono gli stessi che Mirabelli ha appuntato sulla propria agenda. Tanto dipenderà anche dal budget che il nuovo Direttore Sportivo avrà a disposizione.
Intanto è di qualche ora fa l’indiscrezione secondo cui il Milan sarebbe interessata al difensore tedesco del Borussia Dortmund Matthias Ginter. Il club rossonero avrebbe chiesto informazioni all’entourage del giocatore che, però, secondo alcune voci, avrebbe rifiutato la proposta del Milan. Il Dortmund, infatti, considera il giocatore incedibile. Mirabelli e Fassone, quindi, per la difesa del nuovo Milan dovranno guardare altrove…
 

 

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: