Sampdoria Milan: 0-1, decide Bacca

Pubblicato il autore: Gabriele Lepri Segui

 
calciomercato milan bacca

Gioca e crea la Sampdoria, ma alla fine è il Milan a vincere la partita. Grazie ad una ripresa decisamente più tonica rispetta al primo tempo, la squadra di Montella espugna il Ferraris. E’ il neo entrato Bacca a firmare il gol che decide la partita al 39′ del secondo tempo. Un palo colpito da ambo le formazioni, un super Muriel ed un gran Torreira in mezzo al campo non sono bastati alla Sampdoria per strappare almeno un pareggio.
Nonostante la sconfitta i blucerchiati escono dal campo applauditissimi ed incitati dai propri tifosi, fischi per l’ex Montella.

E’ la Sampdoria a fare la partita nel corso del primo tempo, la squadra di Giampaolo esprime un buon calcio e si rende più volte pericolosa. Soltanto dei grandi interventi di Donnarumma non hanno permesso ai blucerchiati di concludere in vantaggio la gara. Poco Milan nei primi 45′, la squadra appare lenta nella manovra e senza idee: i rossoneri subiscono la grinta ed il gioco offensivo della Sampdoria. Nessun tiro nello specchio della porta da parte di Niang e compagni.
Al 6′ prima occasione della partita con Barreto: cross di Regini dalla sinistra, conclusione dell’ex Palermo a lato di poco. Ancora Sampdoria protagonista all’undicesimo: assist di Barreto per Torreira che dai 25 metri lascia partire un siluro sotto la traversa deviato in angolo da uno strepitoso Donnarumma. Al 25′ arriva la prima conclusione del Milan con Montolivo da fuori area sugli sviluppi di un corner, ma la palla termina alta sopra la traversa. Alla mezz’ora arriva la più netta occasione della partita per il Milan non sfruttata a dovere da Lapadula: lancio di Bonaventura per l’ex Pescara che in area di rigore ruba il tempo a Skriniar,  ma la sua conclusione potente termina alta. Brivido per i blucerchiati. La Sampdoria non molla la presa e prima si rende protagonista al 40′ un destro a giro di Muriel finito di poco a lato, poi con un gran tiro di Barreto, servito da Muriel, lasciato tutto solo, miracolo di Donnarumma che devia in angolo.

Nella ripresa al 13′ arriva la prima conclusione in porta del Milan ad opera di Suso da posizione defilata: il sinistro dello spagnolo viene parato in due tempi da Viviano.
Al 23′ segna Barreto, bravo a ribadire un tiro smorzato di Torreira, ma la rete viene per sospetta posizione in fuorigioco.  Il neo entrato Bacca 1′ crea l’occasione più ghiotta del Milan di tutta la partita: destro dell’attaccante colombiano deviato sul palo da Viviano. Al 38′ il Milan reclama un rigore per un contatto tra Bonaventura e Pereira: Irrati lascia proseguire tra le numerose proteste. Le immagini lasciano intendere che i rossoneri aveva ragione: evidente il fallo di Pereira, furioso Montella in panchina.
Non molla il Milan e al 39′ trova la rete del vantaggio con Bacca: gran pallone di Suso per la punta colombiana che si libera facilmente di Silvestre e di destro gonfia la rete. Sampdoria 0 Milan 1. Nel finale il Milan tiene bene il campo senza soffrire portando così a casa un’importa vittoria che riscatta il brutto ko contro l’Udinese. Milan che balza così a sei punti, a pari dei blucerchiati. La Sampdoria resta invece a sei punti, ma la squadra c’è e lo ha dimostrato anche questa sera.

SAMPDORIA 0
MILAN 1
Reti: 39′ st Bacca

SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; Sala (30ì pt Pereira), Skriniar, Silvestre, Regini; Linetty, Torreira, Barreto (42′ st Schick); Praet (23′ st Fernandes); Muriel, Quagliarella. In panchina: Puggioni, Amuzie, Dodo, Eramo, Krajnc, Palombo, CIgarini, Djuricic, Budimir. All. Giampaolo

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Abate, Paletta, Romagnoli, Calabria; Sosa (11′ st Locatelli), Montolivo, Bonaventura; Suso (45′ st Gomez), Lapadula (18′ st Bacca), Niang. In panchina: Gabriel, Plizzari, Ely, Adriano, Honda,  Poli, Vangioni, Pasalic. All. Montella

Arbitro: Irrati
Note: corner 6 a 3 per il Milan, ammoniti Lapadula, Bonaventura, Pereira e Muriel

  •   
  •  
  •  
  •