Serie B, al Rigamonti il big match della 7ma giornata: Brescia e Bari in campo per puntare in alto

Pubblicato il autore: luca giannuzzi Segui

Brescia Bari
La 7ma giornata di Serie B si apre con Brescia-Bari: allo stadio Rigamonti va in scena il big match tra rondinelle e galletti, entrambe alla ricerca di punti utili per dare l’assalto alle zone nobili della classifica.

BRESCIA – La partita tra Brescia e Bari è ormai una classica di Serie B, dove si sfidano due squadre con ambizioni d’alta classifica: se per il Bari l’obbiettivo dichiarato resta la promozione, per il Brescia una salvezza tranquilla accontenterebbe allenatore e tifosi. Non sempre però si raggiunge ciò che si vuole, infatti l’andamento altalenante del Bari (sconfitti 0-4 dal Benevento) ha relegato i galletti al decimo posto in classifica, mentre i lombardi sono sesti dopo la bella vittoria ottenuta in casa del neopromosso Cittadella.

QUI BRESCIA – Il tecnico delle rondinelle Christian Brocchi dovrà far a meno di Bubnijc e Camara per la sfida con il Bari, e perciò è orientato sullo schierare due punte di peso come il giovane Bonazzoli e il sempreverde Caracciolo, così da dare l’assalto ad una retroguardia ultimamente apparsa molto in difficoltà come quella biancorossa. Con le geometrie dell’ex Andria Bisoli e la qualità e gli inserimenti di Morosini, il Brescia a pronto a sfidare e prendersi la rivincita contro la squadra pugliese, che nell’ultimo confronto si è imposta a domicilio con un rocambolesco 2-3.

QUI BARI – Momento delicato quello che stanno attraversando il Bari ed i suoi tifosi: la pesantissima sconfitta casalinga contro la matricola Benevento ha lasciato una ferita aperta. Perciò una buona prestazione sul campo di un Brescia in salute, aiuterebbe Stellone e i suoi ragazzi a ritrovare l’autostima perduta. Il Bari che scenderà in campo questa sera dovrà fare i conti con le assenze di elementi fondamentali come Maniero, Monachello, Di Cesare e Moras: il tecnico biancorosso infatti riproporrà il 4-4-2 visto sabato scorso, con Capradossi ancora titolare al centro della difesa, Valiani e Fedele sulla linea mediana, e davanti il tandem “leggero” Brienza-De Luca.

OBBIETTIVI – Afferrare i tre punti nel big match di questa sera sarebbe un passo importante, tanto per il Bari, quanto per il Brescia: per i primi, una vittoria risolleverebbe il morale e soprattutto riporterebbe i pugliesi in alto in classifica, mentre nel caso dei ragazzi di Brocchi, un successo andrebbe ben oltre le aspettative stagionali iniziali, catapultando le rondinelle direttamente a ridosso della vetta.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,