Trofeo Coni e Girl’s football open day

Pubblicato il autore: Loredana Falduzza Segui

figc

Calabria e Veneto sono le Regioni vincitrici del Trofeo Coni 2016, una manifestazione organizzata dal Settore giovanile e Scolastico della Figc, Federazione italiana gioco calcio, che si è tenuta in Sardegna, a Cagliari dal 21 al 24 settembre, coinvolgendo complessivamente 19 squadre di tutta la Penisola. A rappresentare i due territori che hanno trionfato nei rispettivi tornei, l’Asd Segato Viola, Calabria, per l’attività maschile, e l’Hellas Verona, Veneto, per quella femminile. Le classifiche finali. Attività maschile: Calabria 10 punti, Sicilia 8, Molise 6, Trentino 5, Friuli 4, Abruzzo 3, Puglia 2, Basilicata 1. Attività femminile: Veneto 12, Lombardia 10, Emilia Romagna 9, Liguria 8, Lazio 7, Piemonte 6, Umbria 5, Sardegna 4, Toscana 3, Campania 2.

Intanto si registra una grande partecipazione a Genova per la prima tappa del Girl’s football open day, iniziativa portata avanti dal Settore giovanile e scolastico della Figc per la promozione del calcio giovanile femminile, che coinvolgerà tutto il territorio nazionale. “Testimonial della giornata, che al Porto Antico della città ligure ha visto l’adesione di numerose bambine e diverse società locali, Martina Rosucci, calciatrice della Nazionale italiana femminile, accolta con entusiasmo dalle giovani atlete presenti”, si legge sul sito della Figc. Durante le attività ludico-sportive, è stata premiata la Polisportiva Calizzano 1963, vincitrice di un concorso lanciato nell’ambito di un progetto della federazione per dire no al razzismo e favorire l’inclusione sociale. Nei prossimi giorni, fino al prossimo week end d, 1 e 2 ottobre, in ogni regione italiana previste le stesse attività per dare alle ragazze la possibilità di misurare le proprie abilità sul fronte calcistico e promuovere, dunque, il tesseramento di giovani calciatrici.

Il calendario di tutti gli appuntamenti programmati:

24 settembre, Genova – Porto Antico h. 9.00-19.00

24 settembre, Teramo – Piazza Sant’Agostino h. 18.00-23.00

25 settembre, Milano – Centro Sportivo Atletico Milano/Milan Ladies h. 9.30-12.30

27 settembre, Lucca – Centro Sportivo S. Vito h. 17.30

28 settembre, Prato – Stadio Cironi h 17.00

29 settembre, Arezzo – Stadio Orange Don Bosco h. 17.30

29 settembre, Lucca – Circolo El Nino h. 16.30

30 settembre, Trento – Stadio Briamasco h. 9.30-12.00

1 ottobre, Catanzaro – Piazza della Prefettura h. 17.30-19.30

1 ottobre, Bari – Piazza del Ferrarese h. 16.00-20.00

1 ottobre, Firenze – Centro Federale Territoriali Stadio Bozzi h. 10.00

1 ottobre, San Giovanni Valdarno – Campo Sportivo Vacchereccia h. 15.30

1 ottobre, Coteto (LI) – Campo Sportivo Academy Livorno Calcio h. 18.00

1 ottobre, Carrara – Stadio Duilio Boni, h. 10.00

1 ottobre, Palermo – Centro Sportivo Pisani h. 10.00-13.30

1 ottobre, Pontedera – Campo Sportivo Oltrera h. 17.00

1 ottobre, Roma – Parco della Mistica h. 16.30

1 ottobre, Potenza – Istituto Comprensivo Lorenzo Milani h. 9.30-13.30

1 ottobre, Matera – Stadio 21 Settembre h. 16.00-18.30

2 ottobre, Matera – StraDante h. 10.00-13-00/17.30-20.00

2 ottobre, Catanzaro – Piazza della Prefettura h. 10.30-12.30

2 ottobre, Maniago (PN) – Piazza Italia h. 10.30

2 ottobre, Campobasso – Piazza del Municipio h.10.00

2 ottobre, Napoli – Piazza Dante h. 9.00-12.30.

Intanto, dal sito della Figc, si apprende anche che prosegue il concorso “Donna sport, l’atleta più brava a scuola“, destinato alle giovani atlete, capaci di ottenere eccellenti risultati sul fronte sportivo e su quello scolastico. Il concorso è riservato alle atlete che praticano qualsiasi disciplina sportiva, federata Coni, a livello agonistico e che hanno frequentato la scuola superiore nell’anno scolastico 2014-2015. Istituito anche un premio riservato alle giovani paratlete che praticano a livello agonistico una disciplina federata Cip,che hanno frequentato una classe di liceo, istituto tecnico o professionale. Le quattro migliori atlete, che saranno premiate con materiale formativo e di supporto alla pratica sportiva, saranno selezionate da una giuria tra coloro che si candideranno dal 23 maggio al 9 ottobre 2016.
Per approfondimenti è possibile consultare il sito internet del progetto “Donna sport”.

  •   
  •  
  •  
  •