Icardi: Wanda Nara torna a twittare ma questa volta l’Inter non c’entra…Nel mirino c’è Bauza

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

icardi

Mauro Icardi ancora escluso dalla Nazionale argentina. Non è bastato all’attaccante dell’Inter l’ottimo inizio di stagione con la maglia nerazzurra per meritarsi la convocazione del Commissario Tecnico Edgardo Bauza che nella giornata di oggi ha diramato la lista dei giocatori scelti per affrontare le gare di qualificazioni ai prossimi Mondiali del 2018 in programma il 6 e l’11 ottobre prossimo contro Perù ed Uruguay.
L’esclusione di Icardi ha provocato la reazione della moglie – agente del giocatore dell’Inter che su Twitter ha postato un messaggio molto probabilmente indirizzato proprio al tecnico della Nazionale argentina : “Las injusticias son parte de esta vida” ( le ingiustizie fanno parte di questa vita). Il riferimento di Wanda Nara appare essere proprio alle convocazioni del selezionatore Bauza che ha lasciato fuori Icardi convocando, per il reparto offensivo, Correa, Pratto, Alario e Dybala oltre ai due “intoccabili” Higuain ed Aguero ( Messi, lo ricordiamo, è out per infortunio).
Effettivamente la decisione di Bauza appare abbastanza discutibile. Mauro Icardi ha trascinato l’Inter in questo avvio di stagione, realizzando sei reti nelle prime sei partite di campionato.  Dall’Argentina ritengono che i motivi della mancata convocazioni di Icardi siano da ricercare in tre fattori principali. Il primo riguarda la volontà di Bauza di non stravolgere il gruppo che negli ultimi tre anni tra Mondiali e Copa America ha centrato tre finali. Il secondo è legato alle scelte del selezionatore che avrebbe già quasi definito il gruppo su cui puntare in vista dei prossimi Mondiali. Infine, un ultimo motivo ( che farebbe rientrare in “gioco” proprio Wanda Nara) sarebbe legato al fatto che nell’attuale gruppo dell’Argentina ci sarebbero amici di Maxi Lopez, ex di Wanda Nara, che avrebbero posto il veto alla sua convocazione.

LA LISTA DEI CONVOCATI DI BAUZA

Portieri: Nahuel Guzmán (Tigres de México) Sergio Romero (Manchester United) Mariano Andújar (Estudiantes LP)

Difensori: Facundo Roncaglia (Celta de Vigo) Mateo Musacchio (Villarreal) Ramiro Funes Mori (Everton) Marcos Rojo (Manchester United) Martín Demichelis (Espanyol) Gabriel Mercado (Sevilla) Nicolás Otamendi (Manchester City) Pablo Zabaleta (Manchester City) Emmanuel Mas (San Lorenzo)

Centrocampisti: Matías Kranevitter (Sevilla) Javier Mascherano (Barcelona) Ever Banega (Inter) Erik Lamela (Tottenham) Nicolás Gaitán (Atlético Madrid) Ángel Di María (PSG) Guido Pizarro (Tigres)

Attaccanti:  Ángel Correa (Atlético Madrid) Lucas Pratto (Atlético Mineiro) Sergio Agüero (Manchester City) Paulo Dybala (Juventus) Gonzalo Higuaín (Juventus) Lucas Alario (River)

  •   
  •  
  •  
  •