Biografia Icardi inchiesta Procura Federale. L’interista ha violato l’articolo 1 della Giustizia Sportiva?

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui
Biografia Icardi inchiesta Procura : FIGC vuole vederci chiaro

Biografia Icardi inchiesta Procura : FIGC vuole vederci chiaro

Nuovi “grattacapi” per Mario Icardi. La suo biografia che tanto ha fatto discutere due settimane fa per alcuni passaggi relativi al dopo gara tra Sassuolo ed Inter che hanno portato alla durissima contestazione messa in atto dalla Curva Nord in occasione della gara casalinga contro il Cagliari adesso verrà vagliata attentamente addirittura dalla Procura Federale della Federazione. Biografia Icardi inchiesta Procura Federale – La notizia è di questo pomeriggio e potrebbe vedere finire nuovamente nell’occhio del ciclone il capitano dell’Inter Icardi.  Infatti la FIGC ha deciso di aprire un’istruttoria per valutare con attenzione i contenuti della biografia dell’attaccante argentino. In particolare la Procura Federale avvierà ulteriori verifiche su alcune frasi contenute nel libro di Icardi.  La condotta del giocatore dell’Inter dovrà essere verificata per accertare che Icardi non abbia violato l’articolo  1 del Codice di giustizia sportiva, quello che tutela la lealtà sportiva. Il Procuratore Federale analizzerà non soltanto la parte relativa ai rapporti con la Curva Nord, la parte più calda del tifo interista, che tante polemiche hanno prodotto nei giorni scorsi e che hanno portato alla forte contestazione dei tifosi nei confronti dello stesso capitano interista  ma anche altri passaggi del libero nei quali Icardi ha parlato di altri  tesserati, colleghi e dirigenti, con espressioni che il Procuratore potrebbe ritenere, appunto, sleali e lesivi della loro reputazione. Nel caso in cui il comportamento di Icardi venisse considerato effettivamente non conforme a quanto previsto dall’articolo 1 del Codice di Giustizia Sportiva l’attaccante dell’Inter rischia comunque soltanto un’ammenda.

  •   
  •  
  •  
  •