Carolina e Cassano: nati per correre. Il post della Marcialis sfonda il muro dei like e tutti tifano per lui

Pubblicato il autore: marco benvenuto Segui

Cassano
“Born to run”, nati per correre…Il post che Carolina Marcialis ha pubblicato sul suo profilo Facebook sfonda il web e straccia quota 1000 like. Un bianco e nero  al tramonto, quello che Carolina ha postato  con lei in primo piano e Antonio Cassano alle spalle. Le vie sono quelle del Levante genovese, in piena corsa: runner d’eccezione e non manca l’hastagh di rito, sotto forma di #withmy love dove il destinatario è di facile riferimento…
Lo abbiamo sottolineato molte volte come Carolina, che non trascura di preparare marmellate e, ora, anche di tinteggiare le pareti, coltivi un fisico invidiabile, da quell’atleta di livello nazionale che è stata nella pallanuoto. Da quest’estate poi aveva “messo sotto” anche il marito, che si era presentato al ritiro carico come mai e con una condizione fisica che, forse, non aveva mai avuto in carriera. Comprensibile, quindi, il disappunto che aveva accompagnato la decisione della società di mettere Fantantonio fuori rosa e fuori dai giochi della squadra.
Ma la foto postata da Carolina vuol dire anche di più: che Antonio Cassano si allena con impegno , oltre alle sedute in solitaria che affronta al campo Mugnaini di Bogliasco con l’allenatore “Ciccio” Pedone al quale consegna sbuffi di fati ca e sete di rivincita: ma come Cassano ha spiegato a chiare lettere, con la maglia della Sampdoria.
I molti followers e fans di Carolina Marcialis, tutto questo lo hanno capito da tempo e tra la miriade di messaggi ricevuti sul post, quasi tutti fanno riferimento alla speranza di rivedere Antonio Cassano reintegrato nella rosa della squadra per dare il suo contributo.
Intanto Carolina e Antonio corrono e non si fermano.

Leggi anche:  Milan, Pioli: "Una partita difficile. Ci aspettano tante gare, bisogna stringere i denti"
  •   
  •  
  •  
  •