Come reagirà Maurizio Sarri dopo lo stop di Milik?

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui

NapoliEd ora il Napoli come farà? i tifosi azzurri preoccupati già da ieri sera, quando circolava la notizia, stamattina si sono svegliati stamattina con una notizia non proprio allegra. Arkadiusz Milik, starà fuori dai 5 ai 6 mesi. Botta tremenda per Sarri, e tutto il gruppo azzurro. Ora il Napoli come farà? Le prossime partite che arriveranno non saranno amichevoli pre-campionato, e Sarri questo lo sa bene. Nei prossimi 10 giorni, ci sarà il big-match al San Paolo con la Roma, ed il mercoledì successivo, la gara di Champions League sempre a Fuorigrotta coi turchi del Besiktas, che potrebbe essere utile e decisiva per poter mettere un oiede negli ottavi della competizione europea. Il nuovo attaccante polacco, verrà operato a Villa Stuart, ed i tempi di recupero saranno lunghi. Probabile che la società ricevi un indennizzo, previsto se si infortuna un calciatore che partecipa alle qualificazioni per le loro nazionali. Ed ora, come la prende Maurizio Sarri questa notizia? Sappiamo che il tecnico azzurro, non ama particolarmente gli stop campionato per le gare delle nazionali; ha sempre lanciato frecciate in questi momenti, che lui ritiene inutili, ed adesso, si ritrova con un attaccante in meno, che si era ben adeguato ai suoi schemi. Sono rimasti, Insigne, Mertens, Gabbiadini e Callejon. Pochi, per poter affrontare campionato e Champions, prima dell’apertura del nuovo mercato invernale.

  •   
  •  
  •  
  •