Dalla scimmia rossoblù agli sfottò più geniali. Samp Genoa: il derby di Bosotin che “saluta” Ferrero (VIDEO)

Pubblicato il autore: marco benvenuto Segui

Bosotin

Fondatore degli Ultras Tito Cucchiaroni,Claudio Bosotin  per anni ha guidato la gradinata della Sampdoria ed è l’inventore dei canti più belli e delle coreografie più animate dei molti derby della Lanterna che ha vissuto da protagonista in gradinata ma non solo.
Bosotin
Perché ha anche vinto uno scudetto e anche tanti altri trofei non solo da tifoso ma da protagonista essendo stato voluto da Paolo Mantovani come magazziniere in quella che fu la Sampd’oro dei Vialli, dei Mancini e degli altri incredibili personaggi di quel calcio blucerchiato che ha segnato un’epoca in campo e fuori. Uomo dai mille aneddoti, in questa intervista esclusiva, racconta di che cosa sia il derby di Genova, dei tanti sfottò e di quella volta che entrò allo stadio con una scimmia…Ma non solo perchè “Boso” è un formidabile imitatore, tanto che i giocatori della Sampdoria, Vialli e Mancini in testa, gli facevamo giocare simpatici scherzi telefonici sia al mitico Vujadin Bosokov, che faceva finta di caderci, e anche al presidentissimo Mantovani.
E poi la Samp di oggi, di cui Bosotin non ha molto a genio l’attuale presidenza Ferrero, di cui ci regale, nel finale dell’intervista, un’esilarante imitazione. Oggi non c’è spazio per le polemiche, ma solo un grande incitamento alla Sampdoria impegnata nel derby genovese, il derby di “Boso”.

 

  •   
  •  
  •  
  •