Ferrero twitta ai tifosi…Tra Recco e Chiavari..? Ma si scherza.

Pubblicato il autore: marco benvenuto Segui

Ferrero
Dopo le parole che hanno fatto imbufalire i tifosi della Sampdoria: “Prima di me la Sampdoria la conoscevano tra Recco e Chiavari…”, il presidente Massimo Ferrero fa parzialmente marcia indietro e lo fa a modo suo, con un tweet. “Ci si prende troppo sul serio nel calcio come nella vita”, il tutto impacchettato con i simbolini delle rose e dei palloni da calcio. Un messaggio di pace lanciato ai suoi 112.000 follower? La consapevolezza di averla sparata davvero grossa questa volta, come quando prese in giro l’inno doriano dicendo che doveva essere cambiato con qualcosa di più allegro? Con Massimo Ferrero, oggettivamente, non si sa mai quando finisce la cosa seria per diventare burla e questo, ai tifosi sampdoriani cresciuti a razioni di understatement tipici della famiglia Mantovani, prima,  e di quella Garrone, dopo, la cosa non è mai andata giù. Non a caso il presidente Ferrero , che ha sempre ammesso di aver amato la Roma ma adesso di più la Sampdoria, è già stato sfiduciato dai tifosi sampdoriani riuniti in assemblea che lo hanno “invitato” a comporamenti più rigorosi e rispettosi della tradizione doriana. Ma Ferrero, proprio non ci sente o non ci riesce, poi si salva in corner e twitta…Sono solo barzellette.

  •   
  •  
  •  
  •