Il punto sulla Serie B

Pubblicato il autore: Samuele Ragusa Segui

Serie B all’insegna degli under 2,5 nel turno infrasettimanale dell’11° giornata ma, nonostante lo scarso numero di gol, non sono mancate le emozioni e le sorprese.
Torna a fare punti il Cittadella che interrompe, così,  la serie negativa di tre sconfitte consecutive grazie ad un buon pareggio al Picco contro lo Spezia per 1-1; non basta, infatti, agli ospiti l’immediato vantaggio di Arrighini per mettere in cassaforte i tre punti perchè nel secondo tempo ci pensa Pulzetti a pareggiare i conti.
Pareggio a reti bainche nelle sfide tra Ascoli e Salernitana e tra il Pisa e la capolista Hellas Verona, costretta a rallentare la propria fuga grazie ad un ottima prestazione dell’unidi di mister Gennaro Gattuso.
Altro pareggio,ma questa volta per 1-1, tra Pro Vercelli e Latina con gli ospiti che riescono a strappare un importante punto grazie al gol nel finale di Regolanti.
Prima vittoria stagionale per il Trapani che in casa supera il neo promosso Benevento per 1-0 ed accorcia le distanze in classifica per la lotta salvezza; vittoria casalinga per 1-0 anche per il Novara, che si impone sul Bari con il terzo gol stagionale di Faragò, e per l’Avellino che ha la meglio sulla Ternana in un vero e proprio scontro salvezza.
Miracolo del Brescia che , nel finale di gara, ribalta il risultato contro il Vicenza passando da 0-1 a 2-1 in solamente due minuti riscattando così la sconfitta della scorsa giornata contro lo Spezia.
Continua il grande periodo di forma di Carpi e Virtus Entella che, con una vittoria fuori casa rispettivamente per 0-2 e 0-1, si portano entrambe al secondo posto a 19 punti, solamente dietro al Verona.
Si ferma, invece, la Spal che al Matusa non riesce ad avere la meglio contro un ottimo Frosinone che si impone per 2-1 sempre trascinato dai gol del bomber Ciofani.
lasagna gol

  •   
  •  
  •  
  •