Inter, Conferenza stampa De Boer : “Evitare di perdere ancora punti con le piccole”

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

De-Boer-630x399Conferenza stampa De Boer alla vigilia di Inter Cagliari. L’Inter ha necessità dei tre punti per riprendere la marcia in campionato, dopo l’esaltazione seguita alla vittoria contro la Juventus ed il successivo momento di difficoltà in cui è incappata la formazione nerazzurra. Domani contro il Cagliari, però, non sarà una sfida semplice. Lo sa De Boer, tecnico dell’Inter che alla vigilia della gara di San Siro ha individuato i principali problemi attuali della sua Inter.

I passaggi saliente della Conferenza stampa De Boer

Facciamo fatica contro le cosiddette piccole. Dobbiamo cambiare atteggiamento perchè dobbiamo vincere contro le grandi come la Juventus e contro le piccole.  Con la Juve la partita è stata aperta perché entrambe le squadre hanno giocato a viso aperto e hanno giocato per vincere. La Juve vuole vincere sempre e vengono fuori sempre buone partite quando l’avversario vuole attaccare. Quando le squadre sono piccole, con tutto il rispetto, pensano sempre a difendersi e gli spazi sono stretti. Noi vogliamo fare sempre il primo gol, ma dobbiamo cercarlo con pazienza, specialmente quando non ci riusciamo. Allo stato attuale abbiamo due o tre cose da migliorare. Una è la fase difensiva, non è accettabile perdere palloni semplici. Dobbiamo migliorare, evitare sbagli in ripartenza e capire che non possiamo permetterci errori in quella zona del campo.  Inoltre dobbiamo capire di entrare sin da subito in partita per evitare di prendere gol all’inizio.  Dobbiamo avere lo stesso atteggiamento per tutta la partita. Se ci riusciremo, faremo un passo avanti. E’ un piccolo dettaglio per me, ma se non lo facciamo, gli avversari ci creano tanti pericoli. La partita contro il Cagliari è molto importante perhche è chiaro che non possiamo perdere troppi punti, specialmente in casa. A San Siro dobbiamo vincere ogni partita. A cominciare da domani. Il distacco c’è dal terzo posto e dalla vetta e per stare al passo bisogna vincere. Per me è solo una questione di migliorare due o tre piccole cose e quando ci riusciremo ho fiducia che vinceremo molte partite”

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Borussia Dortmund-Lazio: probabili formazioni, orario, luogo e precedenti