Pochettino ct dell’inghilterra? “Non è il momento giusto”

Pubblicato il autore: francesco sottile Segui

Mauricio Pochettino
Mauricio Pochettino.
Dopo l’allontanamento di Sam Allardyce dalla panchina della nazionale inglese a seguito degli scandali emersi sulle Third-party ownership, l’ex ct dell’Under 21 inglese Gareth Southgate è stato nominato ct ad interim in attesa della nomina del nuovo manager. L’ex ctproverà comunque a dimostrare il suo valore nelle prossime gare valide per la quailificazione ai mondiali in Russia che l’Inghilterra giocherà contro Slovenia e Scozia.
Negli ultimi giorni gli accostamenti alla panchina della nazionale inglese sono stati numerosissimi fra cui anche quello di Mauricio Pochettino che ha però rispedito al mittente:

Allenare l’Inghilterra? Si, perchè no? E’ però questa un’ipotesi solo per il futuro, adesso non è possibile. Ho appena firmato un nuovo contratto di cinque anni con il Tottenham, quindi per me non è il momento giusto di approdare nè sulla panchina dell’Inghilterra nè su quella dell’Argentina.

Mauricio Pochettino come detto è solamente l’ultimo degli accostamenti illustri alla nazionale inglese; prima di lui non sono mancate infatti rumors insistenti su Roberto Mancini, Blanc e Wenger, che però avevano gentilmente declinato.
Il Tottenham di Mauricio Pochettino sfiderà domenica pomeriggio il Manchester City di Guardiola in un incontro valido per la settima giornata di Premier League. L’occasione è ghiotta per gli Spurs, visto che in caso di successo si ritroverebebro distanti di una sola lunghezza proprio  dal City capolista.

  •   
  •  
  •  
  •