Allenatore Inter, “fuori” uno! Un nome accostato alla panchina dell’Inter è vicino alla Cina…

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui
Allenatore Inter, un obiettivo pronto a sbarcare in Cina

Allenatore Inter, un obiettivo pronto a sbarcare in Cina

Il tormentone allenatore Inter è destinato a durare almeno fino a metà novembre. Dopo l’esonero di Frank De Boer, infatti, la società nerazzurra sta cercando di trovare la giusta quadratura tra le varie posizioni interne, incarnate dalle varie componenti della dirigenza,  relativamente alla scelta del nuovo allenatore Inter.  Diversi i nomi che circolano in queste ore per il dopo De Boer anche se la “contesa” sembra essere ormai ristretta a tre allenatori. Infatti uno dei papabili per la panchina dell’Inter sarebbe vicino ad un trasferimento in Cina dopo le ultime deludenti avventure in Europa. Si tratta del portoghese Andre Villas-Boas, anche lui nei giorni scorsi inserito nel novero degli allenatori “internazionali” attenzionati da Suning per il dopo De Boer.  A riportare l’indiscrezione è stato il Telegraph secondo cui l’allenatore portoghese, dopo la sua ultima esperienza allo Zenit San Pietroburgo,  sarebbe vicino ad accordarsi con un club della massima divisione cinese.  Secondo i media inglesi Villas – Boas potrebbe essere il sostituto di Sven Goran Eriksson, che nelle prossime 48 ore potrebbe essere esonerato dallo Shanghai SIPG. L’allenatore svedese, nonostante gli arrivi di  Hulk per 55 milioni e di Elkeson per 18 milioni, ha chiuso il campionato al terzo posto. Il portoghese proprio negli ultimi giorni sarebbe stato avvistato a Shanghai. Con Villas – Boas verso la Cina la corsa alla panchina dell’Inter sembra essere ormai ristretta a tre nomi. Stefano Pioli, il candidato sponsorizzato dalla parte italiana della dirigenza nerazzurra, Marcelino e Guus Hiddink, profilo che sembra essere quello che affascina maggiormente la proprietà nerazzurra.

Leggi anche:  Champions League 2020/21, le probabili formazioni della quinta giornata e statistiche
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: