Autobiografia Icardi: l’Inter chiede modifiche anche su Branca e Combi

Pubblicato il autore: Nunzio Corrasco

Autobiografia Icardi: nuove modifiche al libro del bomber nerazzurro?

Autobiografia Icardi

Autobiografia Icardi

Manca ormai poco al derby di Milano, una sfida che potrà essere molto significativa per il destino in campionato di Milan e Inter. In caso di vittoria dei rossoneri infatti, i cugini nerazzurri verrebbero spediti ad 11 lunghezze di distanza dal Milan: una montagna complicata da scalare per la squadra di Stefano Pioli. In caso di vittoria interista invece, la Beneamata si rilancerebbe pesantemente in chiave terzo posto.
Il derby della Madonnina rappresenta una partita speciale per Mauro Icardi: il Milan infatti è una delle pochissime squadre presenti in Serie A alle quali il bomber argentino non è ancora riuscito a realizzare un gol. La sfida di domenica sera può rappresentare l’occasione giusta per sfatare questo tabù, contribuendo a regalare a Pioli i primi tre punti della sua nuova gestione.

Leggi anche:  Terremoto Turchia, mondo del calcio sotto shock: diversi calciatori dispersi sotto le macerie

Nel frattempo, in attesa di terminare i libri della prima edizione, al più presto dovrebbe avvenire la ristampa della sua autobiografia. Icardi infatti dovrà modificare la parte relativa alla diatriba avvenuta nella trasferta di Sassuolo con i tifosi interisti e inoltre, secondo quanto riportato dall’edizione odierna de “Il Corriere dello Sport“, l’Inter avrebbe chiesto al suo Capitano di modificare anche la parte relativa all’ex dt Branca e all’ex medico Combi.
A breve dunque ci sarà la ristampa, ma ora Icardi è concentrato solo sul derby: c’è un tabù da sfatare e l’attaccante di Rosario vuole farlo nella stracittadina di domenica sera.

  •   
  •  
  •  
  •