Eredivisie Programma 14esima giornata: la capolista vola a Utrecht

Pubblicato il autore: lorenzo muffato

eredivisie-premier-league-footballEredivisie Programma- Siamo arrivati alla 14esima giornata del campionato olandese. Ora, sappiamo che anche la squadra di Van Bronckhorst può essere sconfitta. Infatti, dopo l’incredibile sconfitta alla 12esima giornata sul campo del GA Eagles, la capolista è inseguita dall’Ajax distante solo due lunghezze.

Inizialmente, è stato difficile trovare un’antagonista al Feyenoord, autore di un avvio di campionato superlativo, ma l’impegno dell’Europa League ha portato via energie mentali e fisiche ai ragazzi di Rotterdam che anche ieri sera (24 novembre), sono usciti sconfitti dal “teatro dei sogni” contro il Man Utd (4-0). Andiamo a vedere il programma completo per questa 14esima giornata di Eredivisie.

Eredivisie Programma- L’anticipo, sarà giocato da GA Eagles che ospita il Willem II alle ore 20:00. Una sfida salvezza. La formazione di casa, ha perso 5 delle ultime 6 partite, l’unica vittoria, già citata in precedenza, è arrivata proprio contro l’imbattibile capolista. Entrambe le squadre si trovano appollaiate nella zona playout con 11 punti ciascuna. E’ molto più di una partita, è un vero e proprio dentro- fuori.

Leggi anche:  Al Ahly-Real Madrid, streaming gratis e diretta tv in chiaro? Dove vedere Mondiale per club

Eredivisie Programma- Il programma di sabato 26, sarà un pò più ricco. Ecco le partite e gli orari delle partite di sabato: Vitesse-Excelsior (18:30), PSV-Den Haag (19:45), Zwolle-Groningen (19:45), chiude in notturna Nijmegen-Twente (20:45). Per il PSV di Philippe Cocu non sarà una partita affatto semplice contro l’ADO, che nonostante un cammino altalentante è sempre un cliente non facile da ospitare, spinti anche da una tifoseria che si muove in massa anche per le sfide in trasferta. La squadra di casa, è uscita sconfitta dal Vicente Calderon nella notte di Champions League, consumando molte energie fisiche e mentali. In forse anche Willems, terzino del PSV sostituito nella notte di Champions per un infortunio, come se non bastasse, a gravare sulla compagine di Cocu c’è anche il periodo di magra del bomber De Jong, la scorsa stagione chiuse a 26 reti (una soltanto dietro al capocannoniere Janseen), quest’anno è fermo a quota 3.

Leggi anche:  Inter, nel 2023/24 sarà rivoluzione: ecco la possibile nuova rosa nerazzurra

Eredivisie Programma- Siamo al programma domenicale, ecco le sfide in programma: Sparta Rotterdam-Roda (12:30), Alkmaar-Heracles (14:30), Heerenveen-Ajax (14:30 Diretta Sky Sport canale 204), Utrecht-Feyenoord (16:45). La formazione di Peter Bosz, potrebbe diventare capolista per qualche ora, c’è però lo scoglio Heerenveen da affrontare. Formazione che ha visto fermare sia il Feyenoord capolista al De Kuip (2-2) che i campioni in carica del PSV tra le mura amiche (1-1). Peter Bosz, può puntare sul talento, nonche attuale capocannoniere dell’Eredivisie Dolberg, già soprannominato in patria come Goldberg per la potenza con cui calcia il pallone. Vincente anche in Europa League la squadra di Amsterdam, sarà spinta dal proprio pubblico per centrare la vittoria che consentirebbe la momentanea testa della classifica.

Ecco il Feyenoord che non ha alcuna intenzione di mollare la presa dopo il grandioso avvio di stagione. In testa al campionato, primeggiano i due migliori attacchi, con 31 reti. La miglior difesa, però, rimane della squadra di Rotterdam che ha subito appena 7 reti in 13 partite. Il digiuno da 3 punti, durato la bellezza di tre partite, è stato interrotto con la vittoria sullo Zwolle tra le mura amiche. Il campionato olandese, è pronto a farci divertire a suon di grandi gol.

  •   
  •  
  •  
  •