Higuain cerca vendetta

Pubblicato il autore: Annamaria Sabiu

Higuain

Higuain arrivato quest’estate alla Juventus è già l’idolo indiscusso dei tifosi bianconeri, ma nelle ultime ore si è aperto un caso per quel che riguarda le sue prestazioni in nazionale con l’Argentina. Infatti, Higuain è fischiato in patria, considerato per nulla decisivo con l’Argentina e in tanti gli preferiscono Mauro Icardi, temporaneamente escluso dal giro della Nazionale. Intanto il Pipita cerca vendetta con la maglia bianconera già contro il Pescara. Il mister Allegri è soddisfatto di avere il Pipita in forma, vista la panchina iniziale nella partita contro la Colombia e spera possa fare la differenza per allungare il distacco in classifica, vista anche l’assenza momentanea per infortunio di Dybala.


Higuain, le dichiarazioni

Higuain affronta con sorriso le polemiche e chi contesta sia la causa del rendimento scadente della nazionale argentina. In Argentina è stato fischiato ed insultato sia per gli errori sotto porta e per la prestazione deludente contro il Brasile. L’argentino cerca vendetta e ha dichiarato sul social twitter “Mi rendono molto felice tutti i messaggi d’affetto che sto ricevendo. È bello sapere che c’è gente che apprezza quello che fai. Grazie per l’affetto, grazie di cuore”. I tifosi bianconeri possono dormire sonni tranquilli e si tengono stretto il nuovo gioiellino tanto disprezzato in Argentina.
  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Flamengo-Al Hilal, streaming gratis e diretta tv in chiaro? Dove vedere Mondiale per club