Inaugurato il Roma Store nel pieno centro della Capitale, presenti El Sharaawy, Salah e Juan Jesus

Pubblicato il autore: Maurizio Ribechini

13664354_1734115790209798_942784596_nSi è svolta nel pomeriggio di questo venerdì 25 novembre la tanto attesa inaugurazione ufficiale del Roma Store, ovvero il negozio ufficiale di tutto il merchandising del club giallorosso nel cuore della Capitale. SuperNews era presente.
Il negozio è situato nel pieno centro della Capitale, precisamente in via del Corso a soli 200 metri da Piazza del Popolo e molto vicino a Piazza di Spagna, facilmente raggiungibile dalle fermate metro Flaminio o Spagna lungo la linea A.

Il punto vendita è in realtà già aperto al pubblico da diversi mesi ma solo questo venerdì 25 novembre ha visto una vera e propria inaugurazione ufficiale. Un evento molto atteso dai fan romanisti e  ben pubblicizzato fin dai giorni scorsi lungo la stessa via del Corso dove diverse ragazze vestite con i colori giallorossi avevano girato in lungo e in largo per invitare i passanti a presentarsi in occasione dell’apertura del Roma Store.

Leggi anche:  Cagliari: da partente a titolare, Ranieri vuole lui in campo stasera ma…

Fra l’altro, secondo quanto riferito dagli organizzatori ai giornalisti presenti all’evento, questo punto vendita ha una caratteristica che gli consegna un piccolo record: è infatti lo Store ufficiale più grande di una qualsiasi squadra di calcio europeo fra quelli situati nel centro di una città: il Roma Store di via del Corso è infatti situato su tre piani e batte da questo punto di vista gli analoghi negozi delle altre grandi squadre europee situati nei centri cittadini.

L’evento era pubblicizzato per le ore 17 del pomeriggio ma di fatto già da oltre un’ora numerosi tifosi e appassionati si erano assiepati in prossimità del negozio . Fino a poco prima di tale orario i vari appassionati hanno potuto accedere al Roma Store per acquistare il materiale ufficiale della Roma o semplicemente per dare un’occhiata. Poi il punto vendita è stato letteralmente blindato in attesa dell’arrivo di tre calciatori della prima squadra giallorossa.

E finalmente, con quasi 45 minuti di ritardo (forse anche a causa del traffico, reso particolarmente intenso dallo sciopero dei mezzi pubblici Atac), sono arrivati a bordo di un’auto di grossa cilindrata i tre giocatori della Roma Stephan El Sharaawy, Mohamed Salah e Juan Jesus. Poco prima dell’arrivo peraltro sul profilo Instagram di El Sharaawy è comparsa una foto (che riportiamo come immagine di questo articolo) dove si annunciava l’imminente arrivo dei tre al Roma Store con la frase  “Ci vediamo tra poco allo store di Via del Corso…

Leggi anche:  Liste UEFA delle 7 squadre italiane in Europa: presenti, assenti e cambi

E appunto alle ore 17,42 i tre sono arrivati e, dopo aver concesso foto e autografi ai tifosi presenti, hanno aperto simbolicamente il Roma Store con una chiave gigantesca in polistirolo. A quel punto i tre giocatori sono entrati nel negozio e hanno iniziato a firmare autografi ai vari clienti. Anche i giornalisti sono stati lasciati entrare e dopo aver potuto scattare alcuni scatti è stato loro concesso di avvicinare in particolare uno dei tre giocatori, ovvero il brasiliano Juan Jesus, il quale parlando di attualità sportiva ha dichiarato: “Purtroppo abbiamo dei cali ma stiamo già lavorando su questo. Con l’Atalanta era una partita difficile perché venivamo da 6 vittorie di seguito. Abbiamo molto da fare, ma il campionato è ancora lungo e ci rialzeremo subito e proveremo a prendere più punti possibili”. E sull’imminente derby ha dichiarato: “Io anche se prima giocavo all’Inter vedevo questa partita. Sicuramente è una gara sentita perché sono due grandi squadre in due bei momenti. Quindi sarà un match difficile, ma prima dobbiamo concentrarci sul Pescara, poi avremo tempo per preparare quella partita importante”.

  •   
  •  
  •  
  •