Mourinho Inter, clamoroso ritorno in vista? A giugno si può

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

Mourinho Inter, ecco perché il prossimo giugno si potrebbe concretizzare il clamoroso ritorno del portoghese a Milano sponda nerazzurra

mourinho inter

Mourinho Inter, ritorno in vista?

Mourinho Inter, certi amori non finiscono fanno dei giri immensi e poi ritornano, così canta Antonello Venditti in “Amici Mai”,ritornello spesso usato nel mondo del calcio per fare sembrare migliori le minestra riscaldate. Mourinho Inter però sarebbe qualcosa di più di una semplice minestra riscaldata, sarebbe un ritorno che ridarebbe entusiasmo a tutto il popolo nerazzurro. Tutti ricordano la scena di Mourinho in lacrime che lascia il Bernabeu dopo la vittoria della Champions League con l’Inter nel 2010. Un cordone ombelicale quello tra Mourinho e l’Inter che non si è mai spezzato, con il portoghese che ha sempre parole al miele per il suo ex club. Lo Special One è in grande difficoltà al Manchester United, tanto che si parla già di una buonuscita pronta per giugno, in caso di fine prematura del rapporto tra il portoghese e Red Devils. I ritorni nel calcio spesso risultano infruttuosi, basti vedere il flop di Mancini proprio all’Inter, ma dai tempi del Triplete all’Inter è cambiato tutto. La proprietà innanzitutto, non c’è più Moratti ma il gruppo cinese Suning, i dirigenti e tutti i giocatori, Mourinho quindi potrebbe ripartire da zero. Nella sua prima avventura in nerazzurro Mourinho si giovò del lavoro di Mancini, aveva un gruppo già vincente che aveva bisogno solo del suo tocco magico. Lo Special One sembra aver perso i suoi superpoteri, prima il Chelsea e ora il Manchester United stanno macchiano una carriera luminosissima, fatta di grandi trionfi anche dove era quasi impossibili vincere, come al Porto o alla stessa Inter. Sia chiaro la stagione è ancora lunga, Mourinho ha tutto il tempo di rimettere sulla giusta rotta il Manchester United, ma se così non fosse a giugno le strade del portoghese e i Red Devils si divideranno, inevitabilmente.

Leggi anche:  Corrado Ferlaino risponde a Cabrini: "Pessotto? Al Napoli non sarebbe mai successo"

Mourinho Inter, matrimonio possibile a giugno, Simeone sogno impossibile

Mourinho Inter si può davvero, a giugno il portoghese potrebbe davvero tornare in nerazzurro, con la buonuscita che gli spetterebbe sarebbe libero dallo United e pronto per tornare interista. Suning è impegnato in queste ore a cercare il successore di de Boer, ma costui potrebbe essere solo un traghettatore fino a giugno. I cinesi per la prossima stagione avranno bisogno di un nome  altisonante per acquistare credibilità tra i tifosi nerazzurri, chi meglio di Mourinho sarebbe capace di far sognare di nuovo il popolo interista? Più difficile la pista che porta al Cholo Simeone, che guadagna tanti soldi e allena una squadra, l’Atletico Madrid, competitiva più che mai in Spagna e in Europa. Mourinho Inter, sarebbe la scelta migliore per il rilancio di entrambi, con una squadra da ricostruire, ma che può partire da una buona base, Suning lo sa e non può già più sbagliare.

  •   
  •  
  •  
  •