Il Real Madrid contro la VAR. Zidane: ‘Crea molta confusione’

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

Dal Giappone arriva un fiume di polemiche sulla Var, la moviola in campo oggetto di tante discussioni nelle due semifinali del Mondiale per Club, critiche negative soprattutto da casa Real Madrid.

real madrid

Real Madrid, Zidane contro la moviola in campo

La Var, o moviola in campo, fa già discutere molto, il Real Madrid è stato protagonista, suo malgrado di un episodio controverso durante la semifinale del Mondiale per club contro il Club America. Il gol del 2-0 siglato da Cristiano Ronaldo è stato prima convalidato, poi annullato e poi assegnato definitivamente ai Blancos. Ironico il commento del fresco Pallone d’Oro:” La tv non funziona?”, che è sembrato palesemente scocciato dall’accaduto. Dopo la partita sono stati diversi i commenti negativi da parte Real Madrid sulla nuova tecnologia, che in Giappone sta facendo il suo debutto in una competizione ufficiale. Il primo a esternare le sue perplessità sulla moviola in campo è stato Luca Modric:Si crea un sacco di confusione – spiega a fine partita il croato – È una cosa nuova, non mi piace, crea, ripeto, solo un sacco di confusione e mi auguro che questa regola non vada avanti. Per me non è calcio e non mi piace. Dobbiamo concentrarci sul gioco, nel nostro calcio e vedere cosa succede. La prima sensazione non è buona“. A rincarare la dose ci ha pensato poi Zinedine Zidane, allenatore del Real Madrid:”Il problema è che dobbiamo adattarci a ciò che la Fifa vuole fare. Io ho le mie idee, le mie sensazioni. C’è stata un po ‘di confusione, è vero. Le cose devono essere più chiare, perchè la tecnologia, se vogliono migliorare le cose, non possiamo controllarla. Se si migliorerà sarà un bene per il calcio, ma le cose dovrebbero essere più chiare per tutti. La Var è stata protagonista controversa anche nell’altra semifinale del Mondiale per Club, quella tra Atletico Nacional e Kashima Antlers. La moviola in campo è stata protagonista in occasione del rigore assegnato al Kashima, gol che ha sbloccato il match, conclusosi poi 3-0 in favore dei giapponesi.
Era prevedibile che l’ingresso della tecnologia in campo non fosse indolore, la Var viene per ora difesa strenuamente dai vertici FIFA, speranzosi che giocatori e tecnici assorbano al più presto la novità. Ulteriore collaudo per la moviola in campo ci sarà domenica prossima in occasione della finale del Mondiale per Club tra Real Madrid e Kashima, in programma a Yokohama.

Leggi anche:  Ramsey attacca la Juventus. Ecco le parole del gallese
  •   
  •  
  •  
  •