Moviola in campo: assegnato il primo rigore con la VAR

Pubblicato il autore: Emiliano Di Presa Segui

Moviola in campo: assegnato il primo rigore con la VARFinalmente è arrivato il primo provvedimento preso da un arbitro di calcio con l’aiuto della moviola in campo. Ad entrare nella storia è l’arbitro Kassai che ha assegnato un calcio di rigore nella semifinale del Mondiale per Club tra Atletico Nacional e Kashima Antlers. La VAR, il video assistant referee è entrato in scena intorno alla mezzora di gioco della semifinale del Mondiale per Club. L’arbitro Kassai è stato richiamato a bordo campo a rivedere sui monitor un contatto in area, e dopo pochi secondi il direttore di gara ha decretato il calcio di rigore.
Moviola in campo: assegnato il primo rigore con la VAR- l’episodio è durato qualche minuto, infatti, al 30esimo del primo tempo il Kashima Antlers ha battuto una punizione, dopo circa un minuto dal fallo del colombiano Berrio in area sul giapponese Daigo Nishi, l’arbitro ungherese Kassai ha fermato il gioco, si è avvicinato a bordo campo al VAR(video assistant referee) e ha deciso per il rigore realizzato dal 24enne Shoma Doi. Un rigore che farà storia. Inutili sono state le proteste dell’Atletico Nacional, l’arbitro infatti ha mimato chiaramente con ampi gesti il monitor, una decisione irremovile. La partita è poi finita 3-0 per i giapponesi.

Leggi anche:  Roma, al via l'accelerata per l'attaccante svedese
  •   
  •  
  •  
  •