Campionato, Atalanta – Sampdoria, le probabili formazioni

Pubblicato il autore: Masi Vittorio Segui

L’Atalanta ospita una Sampdoria che non vince dal match casalingo con il Torino. Bergamaschi alla ricerca di punti per continuare il sogno europeo

Momento delicato per la Sampdoria di Marco Giampaolo. Pur con un ampio vantaggio dalla terz’ultima posizione, i blucerchiati non vincono dal match casalingo con il Torino. Nelle ultime tre partite di Campionato non sono riusciti a trovare la via del goal, se si esclude l’autorete di Hysaj al San Paolo. Neppure la Coppa Italia ha saputo regalare soddisfazioni. La trasferta di Roma si è rivelata indigesta, con un 4-0 in favore dei giallorossi che pesa come un macigno sulle spalle di mister Giampaolo. L’allenatore della Sampdoria, infatti, è stato fortemente criticato per la formazione mandata in campo, a detta di molti non idonea rispetto all’importanza del match. Ben diversa, invece, l’aria che si respira a Bergamo. Pur sconfitta di misura dalla Lazio, l’Atalanta è indubbiamente la sorpresa di questo Campionato. Settima in classifica, a quota 35 punti, si ritrova con merito in piena corsa europea. Nonostante Gagliardini sia approdato all’Inter, e con Kessie impegnato in Coppa d’Africa, i nerazzurri continuano ad offrire uno dei più bei giochi dell’intero torneo.

Leggi anche:  Dove vedere Parma Sampdoria: diretta tv e streaming

INDISPONIBILI E SQUALIFICATI
Diverse defezioni in casa blucerchiata per infortunio. Viviano continua a lavorare a parte, con Tozzo che farà da dodicesimo a Puggioni. Assenti a Bergamo anche Sala e Barreto. Il primo per una lesione muscolare al polpaccio, il secondo per un risentimento muscolare. Rimane ancora out Carbonero. Il colombiano fatica a trovare continuità nel corso degli allenamenti settimanali. Dopo l’ultimo allenamento, si è fermato anche Alvarez che non partirà per Bergamo.
In casa atalantina, invece, si spera di recuperare pienamente il ‘Papu’ Gomez, reduce da una contusione al ginocchio con i biancocelesti. In caso non dovesse farcela, pronto D’Alessandro. Problemi anche per Dramè e Konko che potrebbero saltare il match con la Sampdoria. Sulla panchina dell’Atalanta mancherà Gian Piero Gasperini, espulso a Roma per proteste. Nessuna squalifica, invece, per quel che riguarda i due schieramenti.

Leggi anche:  Ultim'ora, precipita aereo in Brasile: morti 4 giocatori e il presidente del Palmas

LE PROBABILI FORMAZIONI
L’Atalanta conferma un 3-5-2, che spesso diventa un 3-4-1-2 in fase offensiva. Davanti a Berisha linea a tre con Masiello, Toloi ed il giovane Caldata. A centrocampo Conti e Kurtic sugli esterni, mentre in mezzo Freuler, Grassi e Spinazzola. In avanti Petagna supportato dall’argentino Gomez o da D’Alessandro.
Nessun dubbio neppure per il modulo di Giampaolo. Ancora 4-3-1-2 per il tecnico doriano. Come accennato pocanzi, a presidiare la porta Puggioni, che fin qui si è comportato ottimamente. Difesa a quattro con Pereira e Regini ad agire come terzini. Ad affiancare Skriniar torna Silvestre dopo la squalifica di Napoli. In mezzo al campo confermati Torreira e Linetty, mentre Praet dovrebbe prendere il posto dell’acciaccato Barreto. Dietro le due punte dovrebbe trovar spazio Fernandes, visto l’indisponibilità last minute dell’argentino Alvarez. In attacco, certo dal primo minuto Muriel. Da decidere chi affiancherà il colombiano. Quagliarella potrebbe trovare una maglia da titolare dal primo minuto, con Schick inizialmente in panchina.

Leggi anche:  Torino: Esultanza Glik, è bufera tra i tifosi granata

Atalanta (3-5-2): Berisha; Masiello, Toloi, Caldara; Conti, Freuler, Grassi, Spinazzola; Kurtic; Petagna, Gomez. All.: Gritti

Sampdoria (4-3-1-2): Puggioni; Pereira, Skriniar, Silvestre, Regini; Praet, Torreira, Linetty; Fernandes; Muriel, Quagliarella. All.: Giampaolo

STAGIONE 2015/2016, ATALANTA VS SAMPDORIA 2-1

  •   
  •  
  •  
  •