Esclusiva SN – Mazzola: “L’Inter sta facendo bene, ma non deve porsi limiti”

Pubblicato il autore: Mauro Migliavacca Segui
esclusiva

Intervista esclusiva con Sandro Mazzola

Sandro Mazzola, il baffo che ha fatto esultare i tifosi interisti a cavallo tra gli anni 60 e 70 è stato intervistato in esclusiva dalla nostra redazione per parlare del momento dell’Inter, di mercato e non solo. Ecco le sue parole.

1. Sig.Mazzola, il momento in casa Inter è molto positivo, dove può arrivare la squadra di Pioli?
“A mio avviso l’Inter non si deve porre limiti, sta facendo molto bene ma può fare molto meglio”

2. Gli investimenti di Suning, secondo lei, possono aiutare la formazione nerazzurra ad accorciare il gap tecnico con Juventus, Roma e Napoli?
“A mio avviso si. Bisogna però essere bravi a gestire le risorse economiche”

3. Mercato Inter: si aspetta qualche altro colpo in entrata e come valuta l’acquisizione di un talento come Gagliardini?
“Gagliaridini mi piace molto, ma non  lo si scopre certo adesso è un giovane che sta facendo bene da inizio stagione e anche in serie B. Credo che non ci saranno altri arrivi gli investimenti fatti posso essere sufficienti”

Leggi anche:  Beppe Bergomi su Conte: "Protesta giusta, c'era un espulsione. Al Milan mancavano tanti giocatori..."

4. Concludo chiedendole un parere sul nostro campionato, contro la Lazio si è vista una Juventus a trazione anteriore, questo modulo può essere un monito ad osare anche in campo europeo, un inversione di tendenza verso un difensivismo a tratti eccessivo?
“Si, ho visto una Juventus buona ed equilibrata contro la Lazio e che ha giocato un buon calcio, a mio avviso può essere un modulo da riproporre anche in Europa”

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: