Coppa Italia, la Lega Calcio conferma le date. Svelati anche anticipi e posticipi di quattro turni di Serie A

Pubblicato il autore: Domenico Nocera Segui


Il Napoli non ottiene, come auspicato, nessuna variazione di calendario. La Lega Calcio Serie A ha infatti diramato nella giornata di ieri le date delle semifinali d’andata della Coppa Italia confermando difatti quanto programmato a inizio stagione.

I partenopei che saranno contrapposti ai bi-detentori della Juventus scenderanno in campo martedì 28 febbraio in casa dei bianconeri, mentre la vincente di InterLazio di questa sera (ore 20:45 in diretta tv su Rai 1 e radiofonica su Rai Radio 1 all’interno di Zona Cesarini. Arbitra Marco Guida) giocherà in casa mercoledì 1 marzo contro la vincente della sfida di domani tra la Roma e il Cesena (ore 21:00 su Rai 2 e Radio 1. Arbitra Fabio Maresca).

Non è stato ancora pubblicato il calendario delle partite di ritorno, ma al momento si presume che si disputeranno il 4 e 5 aprile, ovviamente a campi invertiti, con possibile posticipazione a giovedì 6 di una delle due partite. La finale è prevista invece per venerdì 2 giugno allo Stadio Olimpico di Roma con data di riserva fissata a mercoledì 17 maggio se la vincente della sfida tra l’undici di Massimiliano Allegri e il collettivo di Maurizio Sarri dovesse anche conquistarsi il diritto di disputare la sera dopo, in quel di Cardiff, la finale della Champions League.

Sempre ieri la Lega di Via Rossellini a Milano ha diramato il programma di anticipi e posticipi della 26°, 27°, 28° e 29° giornata di Serie A, influenzato dell’ormai abitudinario “spezzatino” giustificato comunque in parte dagli imminenti impegni europei delle squadre italiane e dalla concomitanza con altri eventi come il Sei Nazioni di rugby. Nel dettaglio:

Leggi anche:  De Ligt replica le critiche di Van Basten: il difensore senza paura

26° GIORNATA
Sabato 25 febbraio ore 18.00
NAPOLI–ATALANTA
Sabato 25 febbraio ore 20.45
JUVENTUS–EMPOLI
Domenica 26 febbraio ore 12.30
PALERMO – SAMPDORIA
Domenica 26 febbraio ore 20.45
INTER – ROMA
Lunedì 27 febbraio ore 20.45
FIORENTINA – TORINO

27° GIORNATA
Sabato 4 marzo ore 15.00
ROMA–NAPOLI
Sabato 4 marzo ore 18.00
SAMPDORIA–PESCARA
Sabato 4 marzo ore 20.45
MILAN–CHIEVO
Domenica 5 marzo ore 12.30
ATALANTA–FIORENTINA  
Domenica 5 marzo ore 20.45
BOLOGNA–LAZIO

28° GIORNATA
Venerdì 10 marzo ore 20.45
JUVENTUS–MILAN
Sabato 11 marzo ore 20.45
GENOA–SAMPDORIA
Domenica 12 marzo ore 12.30
SASSUOLO–BOLOGNA  
Domenica 12 marzo ore 20.45
PALERMO–ROMA
Domenica 12 marzo ore 20.45
FIORENTINA–CAGLIARI
Lunedì 13 marzo ore 20.45
LAZIO–TORINO

29° GIORNATA
Sabato 18 marzo ore 18.00
TORINO–INTER
Sabato 18 marzo ore 20.45
MILAN–GENOA
Domenica 19 marzo ore 12.30
EMPOLI–NAPOLI
Domenica 19 marzo ore 18.00
UDINESE–PALERMO
Domenica 19 marzo ore 20.45
ROMA–SASSUOLO

Leggi anche:  Nico Gonzalez alla Fiorentina: cifre e dettagli dell'accordo

Gli ultimi due anticipi della 26° giornata sono stati disposti per gli impegni di Roma e Fiorentina in Europa League.

Riguardo alla 27° giornata se i giallorossi non dovessero avere la meglio nel, sulla carta, agevole quarto di finale di Coppa Italia contro il Cesena e non qualificarsi quindi al turno successivo, l’anticipo contro il Napoli, che dal canto suo ha diritto a giocare prima per prepararsi poi alla partita di ritorno di Champions League contro il Real Madrid, si disputerebbe addirittura venerdì 3 marzo alle ore 20:45.

Anche la Juve è costretta all’anticipo della partita del 28° turno contro il Milan per l’impegno di ritorno, col Porto, nella ex-Coppa dei Campioni. Roma e Fiorentina sperano invece di confermare questo calendario stilato proprio nell’eventualità che le due squadre saranno presenti nel sorteggio per gli ottavi di finale della ex-Coppa UEFA. Lazio ed Empoli scenderanno in campo solo lunedì sera per cedere l’Olimpico agli Azzurri della palla ovale che ospiteranno la Francia sabato 11 alle 15:00 per il già citato Sei Nazioni.

Leggi anche:  La bomba di Pedullà: "Gattuso ad un passo dalla Juventus, poi però..."

Per la 29° giornata il calendario non dovrebbe subire future variazioni. Successivamente la Serie A si prenderà un fine settimana di riposo, l’ultimo della stagione, per lasciare spazio alla Nazionale italiana di Giampiero Ventura impegnata il 24 marzo contro l’Albania per la qualificazioni ai Mondiali di Russia 2018 e il 28 contro l’Olanda in amichevole.

  •   
  •  
  •  
  •