Bayern Monaco-Arsenal si gioca anche sui social

Pubblicato il autore: Morgana Corti Segui
bayern monaco ancelotti

Bayern Monaco- Ancelotti

La serata di Champions League di ieri sera non ha visto solo sfidarsi Real Madrid e Napoli, c’erano anche altre partite, una di queste Bayern Monaco- Arsenal oltre che sul campo si è giocata anche sui social.
Carlo Ancelotti stravince, dimostrando che la sua squadra nei momenti decisivi risponde presente. Nella partita di andata degli ottavi il suo Bayern ha travolto e stravinto contro i Gunners per 5-1.
I bavaresi passano subito in vantaggio con il gol del solito Robben al minuto 11, dopo venti minuti c’è il pareggio dell’Arsenal firmato Sanchez dopo il rigore parato da Nuer. Gli altri quattro gol arrivano tutti nella ripresa : nel giro di tre minuti i Gunners subiscono due reti, la prima di Lewandowski e l’altra di Thiago Alcantara ( per lui una doppietta), il quinto gol è siglato Müller.
Nel secondo tempo è come se i londinesi non fossere mai usciti dagli spogliatoi dell’Allianz Arena. C’è un predominio bavarese del possesso palla, le statistiche dicono il 70%, con ben 24 tiri totali di cui 11 nello specchio della porta.
Per la squadra guidata da Ancelotti si tratta della 16^vittoria consecutiva tra le mura casalinghe ottenuta in Champions League.
Queste le parole di Carlo Ancelotti e Arsène Wegner alla fine del match:
C.A.”Questa sera abbiamo giocato un calcio fantastico. Il 5-1 è un risultato molto buono per noi, ma non è finita, c’è ancora la partita di ritorno da giocare. Thiago Alcantara? Prestazione perfetta abbellita con due gol, ma ripeto ancora: calma, noi dovremo mostrare anche a Londra la stessa passione vista stasera.”
A.W. ” I veri problemi sono iniziati dopo il terzo goal, abbiamo perso la concentrazione e siamo diventati molto più vulnerabili. Negli ultimi 25 minuti sembrava di essere in un incubo, siamo crollati mentalmente. Nel complesso devo dire che il Bayern è una squadra migliore di noi, non cerco scuse per questa sconfitta.” Il tecnico londinese ha poi continuatoKoscienly? Avrei preferito poterlo tenere in campo, ma al momento è meglio non dire nulla perché vista la situazione negativa qualsiasi frase o parole potrebbe essere usata contro il bene della squadra stessa. Appena abbiamo perso il nostro difensore centrale si è visto subito come abbiamo perso compattezza e organizzazione.”

Leggi anche:  Calciomercato Inter: van de Beek arriva ad una sola condizione, Inzaghi incontra un suo pupillo...

Come detto all’inizio del nostro articolo la partita si è “infiammata” alla fine del match sui social, la squadra bavarese ha postato sul proprio profilo twitter una foto, alquanto ironica, con i risultati delle sfide degli ultimi anni e la seguente frase: Same again the next year? ( Ora il tweet è stato cancellato dalla pagina twitter della società.)
Il bilancio dei Gunners nella sfida contro i baveresi non è per niente positivo, infatti a loro favore ci sono solo due gol segnati, mentre ne hanno subiti ben 10, la seconda “manita” nel giro di due anni. Da ormai 6 anni l’Arsenal di Wegner non riesce a superare l’ostacolo ottavi di finale, e in questi 6 anni è già stato eliminato per ben due volte dallo stesso Bayern Monaco.
Ora sicuramente i tifosi inglesi vorranno evitare un’altra sconfitta del genere nel proprio stadio e finita la partita c’è stata una corsa per vendere i tagliandi acquistati per il ritorno all’Emirates il 7 marzo.

  •   
  •  
  •  
  •