Bonucci in tribuna in Porto-Juventus, Allegri non perdona il difensore

Pubblicato il autore: Annamaria Sabiu Segui

Bonucci
Bonucci ma cosa combini? Potrebbe essere questo l’interrogativo che i tifosi bianconeri si pongono sul proprio difensore Leonardo. Ha del clamore infatti la decisione che sta per prendere mister Massimiliano Allegri in vista della sfida di Champions League contro il Porto in programma nella giornata di domani. Stando ad alcune indiscrezioni, Allegri vorrebbe relegare il difensore addirittura in tribuna. Questa decisione nasce come una sorta di castigo al comportamento sopra le righe tenuto dal difensore dopo la gara contro il Palermo. Oggetto della contesa sono alcune critiche che lo stesso Bonucci ha rilevato ad Allegri con toni abbastanza accesi, circa alcune sue scelte non condivise.
Al momento però tutto tace e si saprà qualcosa di più solo alle 18.30 quando Allegri parlerà coi giornalisti. Ma se l’indiscrezione dovesse trovare conferma si tratterà della dimostrazione che la Juventus ha scelto il pugno duro contro chi transige le regole dello stile bianconero. Occorre però sottolineare che il caso Bonucci sembrava esser già rientrato nei giorni scorsi dopo una multa che la società aveva deciso di infliggere al difensore.

Leggi anche:  Ivan Castiglia a SuperNews: "Reggina è casa mia. Venezia? Promozione a sorpresa. Da ragazzino sognavo di giocare nell'Inter..."

Bonucci, Allegri bravo a depistare tutti?

Bonucci è stato multato dalla società Juventus dopo il comportamento al di sopra delle righe avuto nella sfida contro il Palermo proprio nei confronti del suo allenatore Massimiliano Allegri al quale ha contestato alcune scelte tecniche legate alle sostituzioni. Il caso però sembrava essere rientrato, ma a quanto pare Allegri è stato bravo a depistare tutti. Ecco infatti le sue dichiarazioni al riguardo: “Niente di che, negli spogliatoi è tutto apposto. Ci siamo chiariti”. Non resta dunque che attendere la conferenza stampa del mister bianconero per far chiarezza sulla situazione. Certo è che l’ultima parola spetterà ad Allegri, e se dovesse scegliere di mandare il difensore Leonardo Bonucci in tribuna in una delle sfide più importanti per la Juventus, troverà comunque il pieno appoggio della società, meno quello dei tifosi che vogliono il difensore titolare dal primo minuto.

  •   
  •  
  •  
  •