Champions league: Benfica- Borussia Dortmund: probabili formazioni e precedenti

Pubblicato il autore: nicola bargione Segui


Da questa sera ricomincia la Champions league con gli ottavi di finale. Quella che andremo ad analizzare sarà una delle otto sfide più interessanti e vedrà sfidarsi, allo stadio ” Da Luz “, Benfica e Borussia Dortmund.
Il Benfica si è classificato come secondo nel girone B , quello che ha visto come capolista il Napoli di Sarri; il Borussia Dortmund, invece, ha vinto il girone F, piazzandosi davanti al Real Madrid.
Le due compagini non sono le favorite per la vittoria finale, ma chi delle due passerà, sarà un avversario ostico per le big che passeranno ai quarti di finale. Il match di questa sera sarà sicuramente divertente, perchè sono due squadre che praticano un calcio offensivo e proprositivo, quindi potrebbe essere una sfida ricca di gol.

Leggi anche:  Tardelli chiarisce: "Maradona alla Juve non sarebbe stato il genio che é diventato"

PROBABILI FORMAZIONI:in dubbio Salvio nel Benfica e assente Goetze nel Borussia Dortmund.

Nel Benfica quasi tutti presenti. L’unico dubbio riguarda la presenza in campo di Eduardo Salvio, elemento fondamentale della squadra portoghese. Il suo posto in attacco potrebbe essere preso da Cervi. Assente per squalifica Zivkovic; Grimaldo e Lisandro Lopez non saranno della partita a causa di un infortunio.
Il tecnico Rui Vitoria, dovrebbe schierare la sua squadra con un 4-2-3-1, che potrebbe mutare in un 4-4-2 a partita in corso. In difesa i due centrali saranno Lindelof e capitan Luisao e come terzini agiranno Nelson semedo a Destra ed Eliseu ( Ex Lazio fra le altre ) a sinistra. I due mediani saranno Pizzi e Fejsa; i tre trequartisti Saranno Jonas, Cervi ( se Salvio non recupera) e Andrè Carrillo. Il ruolo di punta centrale se lo giocano Mitroglu e Raul Jimenez , con il primo favorito.

Leggi anche:  Serie A, dove vedere Milan-Fiorentina: streaming e diretta tv

Nel Borussia Dortmund Vi sono 2 dubbi e 3 assenze certe: Piszczek e Schmelzer sono in forte dubbio rischiano  di saltare il match a causa di infortuni al ginocchio e alla schiena, ma stringeranno i denti; in caso di assenza sono pronti Ginter e Durm.  Sicuri assenti Rode, Bender e soprattutto Mario Goetze.
Mister Tuchel potrebbe proporre un 4-3-3 Con in difesa Piszczek e Schmelzer sulle fasce e al centro della difesa vi saranno Bartra e Papasthatopoulos. I tre uomini di centrocampo saranno Guerriero, Castro e Weigl, con Kagawa pronto a subentrare. In attacco Reus, Dembelè e Aubameyang.

Probabili Formazioni: Benfica ( 4-2-3-1): Ederson; Nelson Semedo- Luisao- Lindelof-Eliseu; Pizzi- Fejsa; Andrè Carrillo- Jonas- Cervi ( Salvio) ; Mitroglu.

Bourssia Dortmund: ( 4-3-3): Burki; Piszczek- Bartra- Papasthatopoulos-Schmelzer( Durm); Guerriero- Castro- Weigl; Reus- Dembelè-Aubameyang.

PRECEDENTI: L’unico precedente fra le due squadre risale alla stagione 1963/ 1964, quando si sfidarono nel primo turno di coppa dei campioni. Il Benfica vinse l’andata per 2-1 in casa, ma al ritorno venne sconfitto per 5-0 dai tedeschi.

  •   
  •  
  •  
  •