Genoa, il video della contestazione dopo la sconfitta con il Pescara

Pubblicato il autore: Gabriele Lepri Segui

Circa 300 tifosi del Genoa hanno atteso la squadra all’uscita dell’aereoporto di Genova. L’idea di aspettare la squadra era partita da diversi tifosi nei principali social network già al termine del primo tempo. L’aereo su cui era presente la squadra è atterrato alle 19.50 circa, intorno alle 20.10 è arrivato il pulman nel punto in cui erano presenti tantissimi supporters rossoblù, giustamente furibondi per la vergognosa prestazione che hanno duramente contestato squadra, Preziosi e Milanetto. Nessun coro contro Juric. Il pulman della squadra è rimasto fermo una decina di minuti prima di transitare e nell’attesa i tifosi hanno invitato la squadra a tirare fuori gli attributi. Una domenica quasi senza precedenti,  nessuno si immaginava questa clamorosa sconfitta, senza reazione, senza grinta. Il Pescara non aveva mai vinto sul campo fino ad oggi, gli unici tre punti erano arrivati a tavolino lo scorso autunno contro il Sassuolo. Nessun momento di particolare tensione, i tifosi hanno contestato la squadra sotto l’occhio di una cinquantina di forza dell’ordine in assetto anti sommossa. Qualche lancio di uova al momento del passaggio del pulman. Il mezzo con a bordo la squadra ha lasciato la zona dell’aereoporto attorno alle 20.30 per dirigersi verso Pegli, scortato da una serie di vetture della polizia.
Ecco il VIDEO  che riprende il momento dell’arrivo del pulman.

Leggi anche:  Ziliani su Conte: "Vuole che l’Inter sia come la Juve di Moggi. Impossibile schierarsi..."

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: