Lite Bonucci-Allegri, la Juventus cambia idea: multa per il difensore

Pubblicato il autore: Mattia Emili Segui


lite bonucci allegri
LITE BONUCCI-ALLEGRI LA JUVENTUS FA RETROMARCIA: IL DIFENSORE SARA’ MULTATO- 
Alla vigilia della sfida di Champions League contro il Porto il clima in casa Juventus è di fiducia e ottimismo,  con la convinzione che sarà sicuramente un impegno difficile, ma alla portata dei bianconeri. A rendere gli animi più caldi ci hanno pensato però Bonucci e Allegri, protagonisti di una lite nel finale della partita vinta per 4 a 1 contro il Palermo allo Stadium, dovuta probabilmente ad un malinteso sul calciatore che sarebbe dovuto uscire (stando alle parole del tecnico). Ma la cosa non è finita li, perchè durante il match sono volate parole grosse tra i due, tanto che a fine gara, mentre tutti i giocatori erano a festeggiare la vittoria con i tifosi, Bonucci è corso di fretta negli spogliatoi con aria alquanto adirata. Nel post partita Allegri aveva sminuito l’accaduto, relegando l’accaduto ad un semplice malinteso e affermato che il dialogo con il giocatore aveva riportato una situazione di piena tranquillità.

Leggi anche:  Amichevole, dove vedere Bayern Monaco-Napoli: streaming e diretta tv in chiaro?

In questa stagione il tecnico toscano ha spesso avuto a che fare con problemi di questo tipo: ricordiamo tutti il ‘caso Dybala‘, con l’argentino che rifiutò la stretta di mano dell’allenatore al momento della sostituzione nella partita di Reggio Emilia contro il Sassuolo, mentre una settimana dopo fu Lichtsteiner ad avere una reazione furiosa con Allegri quando quest’ultimo decise di far entrare Dani Alves al suo posto contro l’Inter. I più benevoli direbbero che è un segnale positivo, in quanto tutti i calciatori vogliono essere protagonisti e non vogliono lasciare il campo, altri sostengono che la gestione del gruppo non avvenga in maniera ottimale: il risultato è che anche la società Juventus è voluta intervenire sul caso Bonucci-Allegri.

Lite Allegri-Bonucci, ecco la decisione della società

Nonostante il caso Bonucci-Allegri sembri del tutto rientrato e la pace sia stata sancita, stavolta la Juventus ha deciso di intervenire. Stando a quanto riportato questa mattina da ‘La Stampa‘, Bonucci è stato punito con una multa e non è escluso che il centrale vada addirittura in tribuna contro il Porto. A differenza di quello che successe con Dybala, al quale sono bastate le scuse per essere perdonato dall’allenatore (ricordiamo l’abbraccio, anche se un pò forzato, tra i due durante il cambio contro l’Inter), stavolta la società ha voluto utilizzare il pugno duro, come a voler dimostrare che queste scene all’interno di un club che ha legato la sua storia e la sua immagine al cosiddetto ‘stile Juve’ non possono accadere. Avrà sicuramente influito sulla decisione il fatto che il comportamento ‘sopra le righe’ sia arrivato da uno dei leader e senatori della squadra e dello spogliatoio, uno di quelli che dovrebbe dare il buon esempio a tutti (ai più giovani in special modo). La lite tra Bonucci e Allegri potrebbe invece rappresentare uno spunto di ulteriore crescita e di unione per tutta la squadra, un fatto che potrebbe essere sfruttato per tenere ancora più alta la tensione in vista del delicato impegno di Champions di mercoledì contro il Porto. Chissà che questi episodi invece facciano riflettere Allegri su una possibile permanenza o meno sulla panchina bianconera nella prossima stagione…

Leggi anche:  Amichevoli Juventus estate 2021: calendario, date e orari delle partite in programma

 

  •   
  •  
  •  
  •