Maradona entra nella Fifa, adesso è ufficiale. El Pibe lavorerà con Infantino

Pubblicato il autore: Francesco Sbordone Segui

maradona fifa
Diego Armando Maradona alla Fifa, il matrimonio è fatto. Arriva l’annuncio ufficiale della collaborazione tra El Pibe e il massimo organismo sportivo al mondo. A dare la notizia è proprio l’ex Napoli che dopo l’addio di Blatter e l’elezione di Gianni Infantino, si è riavvicinato alle istituzioni del calcio. Sui social Maradona ha sottolineato la soddisfazione per il nuovo incarico: “Adesso sì, è ufficiale – ha scritto -. Finalmente posso realizzare uno dei sogni della mia vita: lavorare per una Fifa pulita e trasparente, insieme a persone che amano davvero il calcio. Grazie a tutti coloro che mi hanno incoraggiato ad affrontare questa nuova sfida”. Dopo anni di lotte e offese verso il vecchio potere composto dal duo Platini-Blatter, finalmente il più grande calciatore nonchè l’emblema di questo sport può finalmente essere d’aiuto per far crescere ancora di più il calcio in ogni angolo del mondo.
Il nodo da sciogliere adesso è un altro, Maradona e De Laurentiis hanno sempre detto che in un futuro Diego farà parte dell’organigramma azzurro. Questa situazione potrebbe creare qualche problema a livello internazionale? Certo, Maradona sarà solo un uomo immagine per il club partenopeo, a partire dalla sfida al Real Madrid con Diego presente al Bernabeu, ma questa situazione potrebbe creare qualche conflitto d’interesse.
Maradona FIFA, un amore appena iniziato e speriamo che duri tanto nonostante il burrascoso carattere del Pibe.

Leggi anche:  Coppa Italia, probabili formazioni Inter-Milan: dubbi per Pioli, Conte lancia Eriksen?
  •   
  •  
  •  
  •