Milan, Montolivo torna ad allenarsi a 4 mesi dall’infortunio

Pubblicato il autore: MATTIA D'OTTAVIO Segui

Milan, Montolivo

Milan, ieri si è rivisto a Milanello Montolivo. Il capitano rossonero è assente dal prato verde da più di quattro mesi, dalla sfida Italia – Spagna valida per il girone di qualificazione ai mondiali di Russia 2018. Nella partita di ottobre dello Juventus Stadium il metronomo del centrocampo rossonero era stato sfortunato protagonista in uno scontro con Sergio Ramos, dopo il quale era stato costretto ad abbandonare il campo in barella. Gli esami dei giorni successivi avevano evidenziato la lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. Dopo l’intervento di ricostruzione di tale articolazione, si parlava di un rientro in sei mesi, adesso la data del ritorno tra i convocati sembra più vicina. Ieri, oltre al lavoro atletico, Montolivo è potuto tornare a toccare il pallone, la convocazione non è dietro l’angolo, ma sicuramente è stato un passo avanti verso il recupero.

Leggi anche:  Juventus, la vera arma in più si chiama Juan Cuadrado

Una buona notizia per Vincenzo Montella, che in questi mesi ha comunque beneficiato delle buone prestazioni di Locatelli. Il giovane centrocampista adesso, sta vivendo un momento di flessione, il tecnico napoletano ha adattato in quel ruolo Sosa, che sembra andare a corrente alternata. Il centrocampista ex Besiktas comunque sembra aver trovato il bandolo della matassa: all’Olimpico contro la Lazio ha avuto un ottimo ingresso in campo partendo dalla panchina, mentre contro la Fiorentina da titolare ha confermato le buone impressioni e probabilmente anche nella prossima sfida al Mapei Stadium contro il Sassuolo partirà dall’inizio.

Non è la prima volta che Montolivo è costretto a recuperare da un brutto infortunio. Anche nel 2014, poche settimane prima dell’inizio del Mondiale, fu costretto a saltare la manifestazione per la frattura della tibia sinistra. Dopo la caduta, però ci si rialza sempre, ripetiamo, il rientro non è imminente, ma Montolivo si sta allenando con tenacia e determinazione per tornare in campo prima della fine della stagione, e noi gli facciamo il nostro in bocca al lupo.

  •   
  •  
  •  
  •