Roma, il responso degli accertamenti su Perotti e Juan Jesus

Pubblicato il autore: Masi Vittorio Segui

Meno grave del previsto l’infortunio di Perotti

La Società giallorosso ha diramato un comunicato con il quale ha reso note le condizioni fisiche di Perotti e Juan Jesus. Per quanto riguarda il giocatore argentino, difficilmente Luciano Spalletti potrà contare su di lui per il difficile match casalingo con la Fiorentina. Unica soddisfazione, quella di non aver perso il calciatore per un lungo periodo, come inizialmente si temeva. Potrebbe invece essere almeno convocato il difensore brasiliano. Decisive saranno le prossime ore in cui verrà valutato costantemente dallo staff della Roma. Fortunatamente a Spalletti non mancano le alternative.

Su Perotti: “Nella giornata odierna Diego Perotti è stato sottoposto ad esami strumentali che hanno evidenziato una quota di edema nel muscolo bicipite femorale della coscia destraPerotti, schierato titolare nella partita de mercoledì sera contro il Cesena, è stato costretto a lasciare il posto a Edin Dzeko al 21’ minuto di gioco. Il calciatore continuerà il percorso terapeutico impostato e le sue condizioni verranno valutate giorno per giorno“.

Su Juan Jesus: “Nella giornata odierna Juan Jesus è stato sottoposto a esami strumentali che hanno escluso la presenza di lesioni muscolariJesus, che ha giocato il primo tempo della sfida contro il Cesena lasciando il posto a Nainggolan nell’intervallo, proseguirà nel percorso atletico impostato”.

  •   
  •  
  •  
  •