Stadio della Roma, Grillo: “Ci sono dei problemi ma verranno risolti”

Pubblicato il autore: Alessandro Marini Segui

Stadio della Roma, Grillo ha parlato all’uscita dal Campidoglio: le sue dichiarazioni

Beppe Grillo ha parlato del progetto per il nuovo Stadio della Roma ai cronisti lasciando il Campidoglio, al termine dell’incontro con la sindaca della Capitale Virginia Raggi. A chi gli chiedeva se sia stata presa una decisione in giornata ha risposto di no, ma ha aggiunto anche che “ci sono dei problemi, però li risolveremo. Sarà la soluzione migliore per i cittadini e per il luogo.” Inoltre Grillo ha spiegato che le problematiche saranno discusse con la giunta e con il sindaco e che della costruzione dovrà occuparsene un costruttore e non un palazzinaro. Infine spiega che verrà fatto con criteri innovativi e in modo condiviso e che “sentiremo la popolazione interessata al progetto e con loro potremo costruire una cosa straordinaria.” Dunque sul nuovo Stadio della Roma, Grillo non si sbilancia ma le dichiarazioni di oggi sembrano un’apertura verso il buon esito della trattativa con i proponenti. Il club giallorosso e il costruttore Parnasi dovrebbero sedersi ad un nuovo tavolo tecnico con il Comune di Roma mercoledì 22 febbraio, in quello che sembra essere, a questo punto e vista l’imminente chiusura della Conferenza dei Servizi, l’incontro decisivo per la costruzione della nuova casa dell’AS Roma.

Leggi anche:  Dove vedere Torino-Milan Primavera: streaming gratis e diretta tv?
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: