Totti-Raggi : arriva la risposta del capitano alla sindaca

Pubblicato il autore: Veronica Sgaramella Segui

Totti-Raggi
Il botta e risposta social Totti-Raggi prosegue. Questa volta a replicare alle parole della sindaca di Roma è stato il numero 10 giallorosso. Mentre la prima cittadina capitolina il 6 febbraio ha twittato a sua volta una risposta tramite il seguente messaggio: “Caro Francesco @Totti ci stiamo lavorando. #Famostostadio nel rispetto delle regole. Ti aspettiamo in Campidoglio per parlarne”, il capitano dell’AS Roma si è concesso del tempo prima di dire la sua, soprattutto per concentrarsi al meglio in vista della sfida con la Fiorentina.

Archiviato con successo il turno infrasettimanale valido per la 23a giornata della Serie A, Francesco Totti in seguito a questo cinguettino del 5 febbraio, attraverso il quale reclamava un Colosseo moderno per i propri tifosi, ha utilizzato ancora una volta la propria pagina ufficiale di facebook per rispondere. Totti dopo essersi difatti già schierato mediante la medesima piattaforma dalla parte del tecnico Luciano Spalletti, intento a sua volta a promuovere con decisione l’ormai celebre richiesta (divenuta immediatamente virale con l’hashtag #famostostadio), in quest’ultima occasione è stato più direttoSe in un primo momento il giocatore giallorosso si è limitato appunto a sostenere il proprio allenatore con queste parole: “Al fianco del mister e della società: vogliamo il nostro Colosseo moderno, una struttura all’avanguardia per i nostri tifosi e per tutti gli sportivi! #FamoStoStadio”, dopo il match di stasera ha voluto approfondire la vicenda, spiegando il suo punto di vista speranzoso.

Totti-Raggi tra stadio e Campidoglio


Ecco invero il messaggio rivolto dal capitano giallorosso a Virginia Raggi: “Rispondo alla Sindaca solo ora… ero concentrato sull’importante partita di stasera, fondamentale da vincere: missione compiuta ?
Ringrazio Virginia Raggi per l’invito, sarò felice di incontrarla, magari proprio per brindare al definitivo via libera per lo stadio che, ne sono certo, arriverà al più presto. L’iter però lo seguono i nostri dirigenti, che sono preparatissimi e sicuramente più qualificati di me per entrare nel merito della questione.
Personalmente, spero solo che lo stadio si faccia e al più presto per il bene della Roma e dell’intera città. #FamoStoStadio
Entrambi hanno deciso di evitare di rispondere alle provocazioni e alle offese ricevute vitrtualmente, sia dai sostenitori giallorossi che dai grillini. Ora non resta dunque che attendere un’eventuale replica della sindaca per vedere come e se proseguirà lo “scontro” (o più che altro chiarimento) Totti-Raggi sui social!

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Supercoppa Italiana, Padovan: "Il Napoli vincerà, la Juve è debole"