Barcellona PSG, emerge un dato impressionante: ecco quanti passaggi hanno fatto i francesi dall’85° minuto al fischio finale

Pubblicato il autore: Andrea Biagini Segui

Barcellona PSG
Di Barcellona PSG se ne è parlato e se ne riparlerà ancora per molto tempo. Il modo in cui gli uomini di Luis Enrique hanno affrontato il match di ritorno del Camp Nou dopo la clamorosa sconfitta al Parc de Princes è servito da lezione a tutti. Fin dalla conferenza stampa della vigilia l’atmosfera che si respirava nello staff blaugrana e tra i tifosi era quello di speranza e fiducia, ed a posteriori si può dire che hanno avuto ragione.
I catalani, grazie anche al supporto dagli spalti, sono partiti subito forte trovando il goal del vantaggio con Luis Suarez, così da mettere subito in chiaro che avrebbero provato in tutti i modi a ribaltare il pesante passivo dell’andata. Probabilmente gli uomini di Unai Emery non si aspettavano un avvio del genere, soffrendo il pressing asfissiante del Barcellona che in questo modo ha potuto schiacciare l’avversario nella propria metà campo per lunghi tratti del match, fino a trovare il goal della clamorosa remuntada ad una manciata di secondi dallo scadere del tempo di recupero.
Ma ad impressionare maggiormente è la statistica pubblicata dal sito inglese Squawka, che fa notare come i parigini, dal minuto 85 fino al triplice fischio dell’arbitro Aytekin, abbiano effettuato la miseria di 4 passaggi, tre (3) dei quali effettuati in occasione del calcio d’inizio dopo i goal in rapida successione degli spagnoli.

Leggi anche:  Napoli, Lozano fa la storia: gol più veloce nella storia degli Azzurri

  •   
  •  
  •  
  •