Closing Milan, clamorosa indiscrezione. Un “fedelissimo” pronto a comprare la società

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

Closing Milan, scende in campo Galliani?

Sono ore decisive in casa rossonera. Il futuro della società si trova davanti ad un bivio senza ritorno: closing Milan con i cinesi o tutto resterà nella mani di Silvio Berlusconi. A meno di clamorosi ulteriori sviluppi.
Entro domani la cordata cinese che fa capo alla SES dovrà versare la terza caparra da 100 milioni necessaria per ufficializzare lo slittamento del closing Milan al sette aprile prossimo, dopo il nulla di fatto di inizio marzo. Ad oggi dalla Cina non sono arrivate notizie in merito a sviluppi in senso positivo della vicenda e così dalle parti di Milano iniziano a farsi sempre più insistenti i dubbi circa la reale affidabilità del gruppo cinese che da tempo sta “tentando” la scalata al Milan. Il termine di domani è stato definito da Fininvest come quello perentorio, dopo il quale ogni trattativa con i cinesi verrà abbandonata. In altri termini, se entro domani arriverà la caparra da 100 milioni le parti proseguiranno fino ad aprile nella speranza di chiudere entro il 7 del prossimo mese la vicenda closing altrimenti stop alla trattativa con Fininvest che si cautelerebbe trattenendo i 200 milioni di caparra già versati dalla SES. Scenario fino a qualche giorno fa impensabile oggi divenuto invece quello più probabile.
Closing Milan, spunta Galliani….? – La notizia del giorno, però, in attesa della caparra cinese è tutta targata rossonero con la voce di un possibile tentativo di acquisire la società milanese da parte di una vecchia conoscenza del Milan…..Adriano Galliani. Proprio l’attuale Amministratore Delegato della società rossonera, che con l’avvento dei cinesi avrebbe dovuto dire addio al Milan, starebbe valutando la possibilità di una clamorosa scalata alla società rossonera avvalendosi di una cordata composta da altri personaggi noti del mondo del calcio. A riportare la notizia è stato il QS, spazio sportivo del Quotidiano Nazionale. Closing Milan, ecco l’idea di Galliani – Secondo QS Adriano Galliani sarebbe pronto a creare una cordata che possa rilevare il Milan.  Insieme a Galliani la cordata potrebbe essere composta dall’imprenditore italiano Renzo Rosso, fondatore della Diesel e già legato al Milan, e dal procuratore di Cristiano Ronaldo Jorge Mendes, tra i più potenti e ricchi agenti del mondo. Secondo la ricostruzione fatta da QS vi sarebbe una seconda opzione per Galliani e cioè quella di avvalersi di Rosso e di Doyen di Neilo Lucas , il più potente fondo di investimento legato al mondo del calcio che già era stato tirato in ballo tempo fa nell’ambito del tentativo di acquisire il Milan da parte del thailandese Bee Taechabol. Il futuro del Milan quindi potrebbe rimanere fortemente legato a chi ha il rossonero nel cuore, Adriano Galliani. E’ stato, d’altronde lo stesso Silvio Berlusconi qualche giorno fa a dichiarare che il “Milan deve essere venduto ad una persona con il cuore rossonero”….

Leggi anche:  Auriemma: "Cuadrado guarito dal Covid e migliore in campo contro il Napoli? La sua cura potrebbe salvare la popolazione mondiale" (VIDEO)
  •   
  •  
  •  
  •